Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/147: NUOVE TECNOLOGIE, DIVERTIMENTO E SOLIDARIETÀ

Due gare speciali con Bags4dream, Fuorilimite e Par 108


MARTELLAGO - Di questi tempi, freddi e umidi, non si avverte un grosso stimolo a partecipare ad una gara di Golf, salvo che l’attrazione non sia generata dalla simpatia degli ospiti. Ecco, le persone e l’armonia tra quest’insieme di associazioni, dedite a far beneficenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Forse un difetto della canna fumaria, 4 squadre dei vigili al lavoro

INCENDIO DEVASTA UNA VILLETTA A CREVADA

Indenni i quattro abitanti, ma danni ingenti alla casa


SUSEGANA - Casa divorata dalle fiamme, salvi fortunatamente gli abitanti. Un violento incendio è scoppiato nella serata di lunedì, in via Monte, a Crevada, frazione di Susegana. All'ora di cena le fiamme hanno rapidamente avvolto il tetto di una villetta e il calore e il fumo hanno seriamente danneggiato anche il piano sottostante, rendendolo inagibile. Se la sono cavata solo con un bello spavento le quattro persone che si trovavano all'interno: padre, madre e due figli.
I residenti sono stati allertati dall'abbaiare del loro cane: usciti in giardino hanno visto le fiamme sprigionarsi dal camino. All'orgine del rogo, infatti, ci sarebbe un funzionamento difettoso della canna fumaria del caminetto. La famiglia è riuscita a mettersi in salvo ed ha lanciato l'allarme ai vigili del fuoco: quattro squadre da Conegliano, Montebelluna e Treviso, arrivate anche con l'autoscale, hanno lavorato alcune ore per spegnere l'incendio e mettere in sicurezza l'abitazione, evitando che le fiamme si propagassero anche al piano terra. I danni sono comunque ingenti.