Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/183: IL TROFEO ROLEX SEGNA L'ORA DI PEDRO ORIOL

Lo spagnolo si aggiudica il primo titolo, secondo l'azzurro Gagli


GINEVRA - Tappa appetitosa del Challenge Tour, il Trofeo Rolex, si gioca dal 23 al 26 agosto al Golf Club di Ginevra, a Cologny, in Svizzera. Nasce nel 1921 il Golf Ginevra, con l’appoggio dei funzionari della Società delle Nazioni; ha un debutto modesto, un percorso situato su...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Forse un difetto della canna fumaria, 4 squadre dei vigili al lavoro

INCENDIO DEVASTA UNA VILLETTA A CREVADA

Indenni i quattro abitanti, ma danni ingenti alla casa


SUSEGANA - Casa divorata dalle fiamme, salvi fortunatamente gli abitanti. Un violento incendio è scoppiato nella serata di lunedì, in via Monte, a Crevada, frazione di Susegana. All'ora di cena le fiamme hanno rapidamente avvolto il tetto di una villetta e il calore e il fumo hanno seriamente danneggiato anche il piano sottostante, rendendolo inagibile. Se la sono cavata solo con un bello spavento le quattro persone che si trovavano all'interno: padre, madre e due figli.
I residenti sono stati allertati dall'abbaiare del loro cane: usciti in giardino hanno visto le fiamme sprigionarsi dal camino. All'orgine del rogo, infatti, ci sarebbe un funzionamento difettoso della canna fumaria del caminetto. La famiglia è riuscita a mettersi in salvo ed ha lanciato l'allarme ai vigili del fuoco: quattro squadre da Conegliano, Montebelluna e Treviso, arrivate anche con l'autoscale, hanno lavorato alcune ore per spegnere l'incendio e mettere in sicurezza l'abitazione, evitando che le fiamme si propagassero anche al piano terra. I danni sono comunque ingenti.