Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitÓ coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Delibera approvata in giunta, a giorni la firma sull'accordo

IL COMUNE AFFIDA IL TENNI AL GRUPPO DEI FERRARESI

Lo stadio ha bisogno di urgenti lavori di manutenzione


TREVISO - L’amministrazione comunale di Treviso ha affidato la gestione dello stadio Tenni all’ACD Treviso, il cui presidente secondo l'assessore Ofelio Michielan è l’avvocato Ferrarese Massimiliano Vissoli e non Tiziano Nardin. Sarà quindi Vissoli, con il gruppo di imprenditori che rappresenta, ad usufruire dell’impianto di via Foscolo, almeno fino a giugno 2017 quando, terminata la stagione, le parti si ritroveranno per constatare il lavoro svolto e programmare quello futuro: il programma dei "ferraresi" per riportare in alto il club biancoceleste è di almeno cinque anni. Ieri c’è stato il passaggio e l’approvazione in giunta della delibera ad hoc, dopodichè Michielan ha inviato al presidente le richieste dell’amministrazione legate alla concessione, che sono di natura tecnica (una squadra all’altezza), assicurativa (polizze antifurto, antincendio, infortuni ecc.) e finanziaria (fidejussioni per i numerosi interventi da effettuare). Tutto ciò oltre all’allestimento di un settore giovanile all'altezza della situazione. La firma sul contratto dovrebbe arrivare entro la metà della prossima settimana.