Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/147: NUOVE TECNOLOGIE, DIVERTIMENTO E SOLIDARIETÀ

Due gare speciali con Bags4dream, Fuorilimite e Par 108


MARTELLAGO - Di questi tempi, freddi e umidi, non si avverte un grosso stimolo a partecipare ad una gara di Golf, salvo che l’attrazione non sia generata dalla simpatia degli ospiti. Ecco, le persone e l’armonia tra quest’insieme di associazioni, dedite a far beneficenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/146: ARBITRI, GARA E SUMMIT A MODENA

Il resoconto dell'incontro annuale dell'Aiag


MODENA - L’ Associazione Italiana Arbitri Golf, che annovera 171 arbitri italiani, tra i quali il sottoscritto, tutti gli anni...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/145: ALLA DANIMARCA LA COPPA DEL MONDO

Sesta la coppia azzurra Molinari - Manassero


MELBOURNE - Completate le tappe dell’European Tour 2016, c’è ora (24-27 novembre), la 58esima edizione della Coppa del Mondo, la ISPS Handa World of Golf. Un grande torneo, completamente diverso da quelli abituali, una gara di coppia. Si gioca al Kingston Heath GC - PAR 72 di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Ascolta la presentazione del concerto del maestro Giorgio Sini

AL TEATRO DELLE VOCI IL DUO FREGONESE - SINI

Domenica 20 novembre, alle 10.30, terza Mattinée in classica


TREVISO - E' all'insegna del “classico e del romantico” il terzo appuntamento delle Mattiné in classica al Teatro delle Voci. Protagonisti, nel concerto di domenica 20 novembre alle 10.30, i due strumenti principali della musica sinfonica: violino e pianoforte. Al violino si esibirà Nicola Fregonese, componente della prestigiosa orchestra del Gran Teatro La Fenice di Venezia, mentre ad accompagnarlo al piano sarà Giorgio Sini, direttore dell'Orchestra da camera dei Solisti di Radio Veneto Uno.

I due virtuosi eseguiranno brani scelti sia da compositori celeberrimi come Beethoven, Schubert e Brahms, sia da autori meno noti al grande pubblica, ma, proprio per questo, ancor più sorprendenti, come il britannico Edward Elgar, lo spagnolo Pablo de Sarasate o Maria Theresia Paradis, musicista e compositrice austriaca vissuta a cavallo tra il XVIII e il XIX secolo.

A dare ulteriore valore aggiunto alla mattinata, sarà la cornice del Teatro delle Voci, vero tempio del suono di qualità, trasformato dalla lungimirante intuizione della Fondazione Cassamarca in auditorium ed ora diventato, grazie alla gestione della Box Record di Alex Milanese e Davide Florian in uno dei due studi di registrazione più all'avanguardia in Europa, un nuovo “Abbey Road”.

L'evento è inserito nel Veneto Uno Auditorium Network, promosso nell'ambito del Prosecco Festival – Prosecco Classic Festival.

E' possibile acquistare il biglietto anche per la singola data, con priorità agli abbonati.

Per informazioni e prenotazioni: 0422 421077, oppure segreteria@venetouno.it