Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Intervista al dottor Michelangelo Salemi, direttore degli ospedali dell'Ulss 7

SANITÀ TREVIGIANA MODELLO ORGANIZZATIVO NAZIONALE

Oltre 200 medici al convegno promosso dall'Urologia di Conegliano


TARZO - Nuove metodologie diagnostiche e tecniche operatorie, ma anche nuovi modelli organizzativi. Proprio questa duplice area di interesse ha reso il convegno “L'urologia tra clinica e managerialità nella nuova organizzazione sanitaria - Update sulle neoplasie uroteliali", una prima assoluta in Veneto e a livello nazionale.
Oltre duecento medici, tra specialisti del settore e docenti universitari, provenienti da tutta Italia, si sono confrontati nella sala convegni della Banca Prealpi di Tarzo portando le loro esperienze e le loro idee sul nuovo percorso diagnostico terapeutico assistenziale, che da alcuni anni il reparto di Urologia dell'ospedale di Conegliano sta sperimentando da alcuni anni.
Ad organizzare l'appuntamento, l'unità operativa di Urologia, guidata dal primario Valerio Salvatore e dall'Ulss 7 di Pieve di Soligo.

Ci presenta i temi e i risultati della discussione, il dottor Michelangelo Salemi, direttore della funzione ospedaliera dell'azienda socio-sanitaria, responsabile dunque dei presidi di Conegliano, Vittorio Veneto e De Gironcoli.