Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/194: IN SUDAFRICA IL PENULTIMO ATTO DELL'EUROPEAN TOUR

Vittoria per l'indolo di casa Brendan Grace


Dopo il Turkish Open, giocato ad Antalya la scorsa settimana e conquistato da Justin Rose, siamo ora al Gary Player GC di Sun City (par 72) in Sudafrica, dove, dal 9 al 12 novembre, si disputa il Nedbank Golf Challenge penultimo atto dell’European Tour, e settimo degli otto eventi delle Rolex...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/193: IN OMAN SI CONCLUDE LA CORSA DEL CHALLENGE

In palio la "carta" per l'European Tour


MUSCAT - Ricordiamo brevemente cos’è il Challenge, chiamato un tempo Satellite. È un Tour organizzato dal PGA European Tour, con la serie di tornei di golf professionali. È finalizzato allo sviluppo e alla promozione degli atleti al Tour europeo, che si classificano in...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/192: JUSTIN ROSE, RIMONTA VINCENTE IN CINA

Il Wgc di Shanghai si decide solo nel giro finale


SHANGHAI - Sul percorso dello Sheshan International GC (par 72), a Shanghai, dal 26 al 29 ottobre, si è giocato il quarto e ultimo torneo stagionale, del World Golf Championship, il mini circuito mondiale, a cui sono stati ammessi appena 78 concorrenti, solo i grandi. Com’è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La De' Longhi riscatta la sconfitta di Casalecchio e torna in testa

GRAN COLPO DI TVB A ROSETO SQUALI AFFONDATI 83-78

Ok tutta la squadra ma ottimi Moretti, Saccaggi e Rinaldi


ROSETO - Pronto riscatto della De' Longhi che dopo la sconfitta di Casalecchio è andata a violare nientemeno che il campo della capolista Roseto. Una gara iniziata alla grande per i ragazzi di Pillastrini, autori di un primo quarto praticamente perfetto (26-15) ma che poi già nel secondo, calati i ritmi, hanno dovuto subire il ritorno degli abruzzesi, che pian piano, trascinati dal solito Adam Smith, hanno rosicchiato tutto il vantaggio ed operando il sorpasso all'inizio del quarto periodo. TVB però ha tenuto i nervi saldi e, con una bomba di La Torre, i liberi di Moretti (6/6) ed un Rinaldi che ha fatto valere l'esperienza, è riuscita a tornare avanti di sei per poi conservare il vantaggio sino alla fine. Vittoria preziosa, che consente l'aggancio in testa agli Sharks assieme alla Segafredo.

ROSETO SHARKS-DE' LONGHI TREVISO 78-83
ROSETO Smith 30, Amoroso 8, Sherrod 6, Radonjic 3, Fultz 3, Mei 8, Fattori 12, Casagrande 8, Mariani, Paci ne, Fasciolo ne, Cantarini ne. All. Dipaolantonio
DE' LONGHI Fantinelli 5, Moretti 17, Ancellotti 6, Perry 15, DeCosey 11, Rinaldi 13, Saccaggi 13, la Torre 3, Malbasa, Poser ne, Barbante ne.
ARBITRI: Ursi-Tallon-Costa

Gli altri risultati:

Bondi Ferrara-OraSì Ravenna         69-82
Aurora Jesi-Segafredo Bologna      79-88
Tezenis Verona-GSA Udine            56-62
Assigeco Piacenza-Proger Chieti      67-76
A.Costa Imola-Dinamica MN           79-84
Ambalt Recanati-Alma Trieste         92-95
Kontatto BO-Unieuro Forlì             73-65

La classifica:
            
Roseto Sharks   12   Dinamica MN     8
Segafredo BO    12   Alma Trieste      8
De Longhi TV     12   Unieuro Forlì     6
Assigeco PC       10   Aurora Jesi       6
OraSì Ravenna   10   Tezenis Verona  6
Kontatto BO      10   Proger Chieti     6
Bondi Ferrara     8   A.Costa Imola     4
GSA Udine         8   Ambalt Recanati  2