Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e universitą coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Al centro commerciale Tiziano di Olmi seconda tappa del progetto

IL CANCRO SI INIZIA A COMBATTERE IN CUCINA CON GLI CHEF DEL CRO DI AVIANO

Proposti piatti belli e gustosi, ma anche salutari


SAN BIAGIO DI CALLALTA - Uno stile alimentare corretto può aiutare a prevenire molte malattie, senza rinunciare a deliziare il palato. La dimostrerà uno show cooking, promosso a San Biagio di Callalta da CIA-Conad e Istituto Nazionale Tumori- CRO di Aviano. La struttura sanitaria mette in campo, oltre ai propri medici, i suoi che per educare il pubblico a un’alimentazione sana e corretta, ma allo stesso tempo gustosa e “scenografica”.
L’appuntamento è giovedì 24 novembre alle 20.30, al Mattia’s Coffee Bar nel Centro Commerciale Tiziano di Olmi.
Sarà presente il team del Centro di Riferimento Oncologico, composto da Giorgio Giorda, chirurgo e specialista di scienze dell’alimentazione in Istituto e Diego Serraino, responsabile della Epidemiologia e Biostatistica del CRO, oltre naturalmente ai cuochi del Centro. A condurre la serata sarà Massimo Boni, responsabile della Comunicazione del CRO di Aviano, mentre il saluto di apertura sarà a cura di Giovanni Uliana, Presidente IperConad San Biagio di Callalta.
L’evento di San Biagio rientra nel progetto “Salute con Gusto” di Istituto Nazionale Tumori-CRO e Cia-Conad, che si propone di promuovere la prevenzione primaria e l’adozione di corretti e sani stili di vita. L’iniziativa ha preso il via a giugno, e prosegue tutt’ora, nei 48 punti di vendita Conad di Friuli Venezia Giulia e Veneto, dove è possibile trovare – contrassegnati a scaffale – i prodotti consigliati dal CRO per una dieta equilibrata.
La prima serata si è svolta lo scorso 10 novembre al Campus di Aviano con notevole successo; invariato il format che caratterizzerà anche questo secondo appuntamento trevigiano, incentrato sulla realizzazione e presentazione al pubblico di ricette sane e gustose, che saranno poi proposte in degustazione ai partecipanti.
Per motivi organizzativi è obbligatoria la prenotazione, fino ad esaurimento posti: tel. 0422 794911 - box@ipersanbiagio.it