Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/178: LIGNANO OPEN, IL 6░ APPUNTAMENTO DELL'ITALIAN PRO TOUR 2017

Primo l'austriaco Markus Habeler con 200 colpi, 16 sotto Par


LIGNANO - È tornata al Golf Club Lignano questo importante appuntamento. Anticipato mercoledì 19 luglio da una speciale Pro Am, ha preso il via in grande stile sul tracciato friulano, il Lignano Open, sesto torneo dell’Italian Pro Tour 2017; fa parte del circuito di gare...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/177: I GIORNALISTI GOLFISTI SONO SALITI IN MONTAGNA

Ad Asiago, Petersberg e St. Vigil l'"Alps tour" dell'Aigg


TREVISO - Per il secondo anno consecutivo, con l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti ci siamo concessi un trio di gare di montagna su mete belle e impegnative, in Veneto e in Alto Adige: il Golf Asiago nell’altipiano dei Sette Comuni, il Petersberg a Monte San Pietro - Nova...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/176: IN PORTOGALLO IL CAMPIONATO EUROPEO DI GOLF PARALIMPICO

Tra i protagonisti azzurri anche Pietro Andrini di Ca' della Nave


QUINTA DO LAGO - È talvolta impressionante pensare a dove può arrivare l’essere umano con la propria volontà. Persone portatrici di gravissimi handicap, come la cecità, che riescono a praticare determinate discipline sportive, financo lo sci. In questo caso...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'assessore Lanzarin: "Coinvolgere multiutilities ed esercenti"

DA TREVISO UNA NUOVA RETE ANTI-SPRECHI DI CIBO

In Veneto 133mila persone assistite dagli empori solidali


TREVISO - In Veneto sono già 133 mila le persone assistite dalla rete degli empori della solidarietà, "banchi" di distribuzione delle eccedenze alimentari (e non solo) creati dal mondo del volontariato e del non profit con il sostegno dalle amministrazioni locali e della Regione. Quest'ultima in particolare ha stanziato 400mila euro per sostenere le iniziative in materia e per ampliare il numero di soggetti coinvolti nel circuito solidale. “I prossimi obiettivi sono – anticipa Manuela Lanzarin, assessore regionale al Sociale - coinvolgere nella rete del recupero anche le multiutilities dei rifiuti e favorire la pratica della donazione di generi alimentari ritirati dagli scaffali anche tra piccoli e medi distributori ed esercenti”.
E da Treviso parte una nuova rete antisprechi. Sabato 26 è in programma la Giornata della Colletta alimentare, nella quale, ogni anno, moltissimi veneti donano una spesa per i più poveri. Alla vigilia di questa occasione, un convegno vuole fare il punto sulla Seconda vita del cibo: ovvero, sulle esperienze di recupero dI alimenti altrimenti destinati a diventare spazzatura, sulla riduzione dei rifiuti e sul contrasto alla povertà, nonché sulle nuove opportunità offerte dalla legge ‘antisprechi’. Mercoledì, nella sede di Treviso dell'Arpav, insieme all’assessore Lanzarin ed ai responsabili dell'Arpav stessa, ne discuteranno i gestori degli empori solidali, i rappresentanti delle associazioni di categoria, della grande e media distribuzione e degli enti di raccolta e smaltimento rifiuti.