Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: ╚ GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/167: SU IL SIPARIO SULL'ITALIAN PRO TOUR 2017

Enrico Di Nitto si aggiudica il 78░ Open Nazionale


CERVIA - Si è alzato il sipario sull’Italian Pro Tour 2017, il circuito di gare nazionali e internazionali che, per dirla con le parole del Presidente FIG “riveste da anni un ruolo decisivo per accrescere la competitività dei nostri giocatori, ed è linfa vitale per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dal convegno Fnaarc la richiesta di ridurre la tassazione pi¨ alta d'Europa

L'AGENTE DI COMMERCIO DIVENTA SEMPRE PI┘ IMPRENDITORE

Categoria riunita a Treviso per fare il punto sulla professione


TREVISO - Indeboliti da dieci anni di crisi e dall’e-commerce, ma ancora sufficientemente forti per guardare al futuro e all'Europa con ottimismo, consapevolezza e prospettive.
Gli agenti di commercio stanno attraversando una profonda evoluzione, ma rivendicano ancora un ruolo fondamentale per lo sviluppo dell’economia e delle aziende. La categoria si è riunita a Treviso, in un convegno con tutti i vertici triveneti e nazionali, per delineare i nuovi scenari della professione. Ad organizzare l'appuntamento, la Fnaarc Confcommercio provinciale, che rappresenta circa 300 agenti mono e plurimandatari. "La nostra – ha affermato il presidente provinciale Antonello Peatini - è una categoria che si sta trasformando, passando dalla dimensione individuale ad una dimensione sempre più internazionale e competente che chiede ora formazione, informazione, contratti adeguati e confronti tra colleghi".
Il vecchio "rapppresentante" sta diventando una figura sempre più imprenditoriale e complessa che sta ora "assorbendo" l’impatto di molte partite iva aperte a seguito di licenziamenti per crisi da parte delle aziende. Un agente 4.0 "Fondamentale l’adesione al sindacato che, come ha spiegato il Presidente nazionale Fnaarc, Adalberto Corsi, "in questi anni di crisi ha compiuto passi enormi, interpretando il cambiamento e chiedendo al Governo un fisco più equo per questa categoria sottoposta ad un livello di tassazione più alto della media europea”.