Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"Ci sono alcuni problemi, ma il territorio è sicuro"

"PRIMO IMPEGNO: RIDURRE LA PERCEZIONE DI INSICUREZZA"

Primo giorno a Treviso del questore Maurizio Dalle Mura


TREVISO - Primo giorno a Treviso, per il nuovo questore Maurizio Dalle Mura. Il nuovo dirigente, toscano di Carrara, 59 anni, in Polizia dal 1985, ha prestato servizio, tra l'altro, alla Dia (la Direzione investigativa antimafia) e come vicequestore vicario nella sua città e a Livorno. E' per lui la prima nomina come responsabile provinciale della Polizia di Stato.
La sua prima giornata è stata dedicata soprattutto ad incontrare colleghi e collaboratori: "Il primo impegno sarà quello di conoscere bene la macchina, per valutare l'organizzazione". Di Treviso ammette di conoscere poco, se non il teatro Mario Del Monaco, essendo un appassionato di opera lirica. "Da quanto mi hanno descritto i colleghi, il complesso della sicurezza pubblica mi sembra abbastanza tranquillo. Ci sono alcune problematiche, ma non situazioni come in altre realtà".

Galleria fotograficaGalleria fotografica