Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Incontro tra le parti: l'azienda bloccherà i procedimenti disciplinari

SOSPESO LO SCIOPERO, VENERDÌ AUTOBUS MOM REGOLARI

Il sindacato Sgb ha ritirato l'astensione di 4 ore


TREVISO - Si è tenuto stamane, nella sede amministrativa di MoM – Mobilità di Marca, l’incontro tra l’azienda, rappresentata dal presidente Giacomo Colladon e dal direttore generale Giampaolo Rossi, e i delegati del sindacato SGB Autoferrotranvieri di Treviso.
Considerato il recente insediamento del nuovo Consiglio di amministrazione, le due parti hanno raggiunto un accordo, basato, come spiega una nota dell'azienda, su due punti: iIl sindacato SGB ha dichiarato di sospendere lo sciopero di 4 ore, indetto per la mattinata di venerdì 25 Novembre. MoM si è impegnata altresì a sospendere gli effetti dei procedimenti disciplinari già comminati ai dipendenti a seguito di quanto previsto dall’articolo 34 del contratto collettivo nazionale.
"Apprezziamo la disponibilità dimostrata dal sindacato – afferma il presidente Giacomo Colladon - cui fa da contrappeso l’impegno assunto da MoM ad una sospensione degli effetti sanzionatori per i procedimenti disciplinari già in atto verso i dipendenti. Il nuovo Cda avrà quindi modo, entro le prossime settimane, di formulare il proprio indirizzo sulla trattativa contrattuale in corso. Fatta salva la norma del contratto collettivo, verificheremo le modalità di applicazione a livello aziendale".
Per la clientela, dunque, vi è la garanzia che il servizio di trasporto MoM, nella mattinata di venerdì sarà regolare.