Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/216: LA CINA È VICINA ANCHE SUL GREEN

A Pechino, lo svedese Bjork supera Otaegui


TREVISO - Ed ecco l’Open di questo Paese fino a ieri tanto lontano da noi, e che oggi, in quanto a Golf e non solo, si sta portando in pole position nel mondo.Il Volvo China Open, torneo dell’European Tour che si avvale dell’organizzazione dell’Asian Tour, si gioca al Topwin...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/215: ALLA MONTECCHIA VA IN SCENA IL BANCA GENERALI INVITATIONAL

Quarta tappa del circuito sponsorizzato dal gruppo bancario


SELVAZZANO DENTRO (PD) - In un ambiente speciale, la gara di golf 18 buche stableford, contrassegnata dall’esclusività e dal prestigio di “Banca Generali Private”. Era la quarta delle sette tappe del “Trofeo di golf area nord est” sponsorizzato da Banca...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/214: IL CHALLENGE AIGG RITORNA IN VENETO

Giornalisti golfisti impegnati a Frassanelle e al Colli Berici


PADOVA/VICENZA - Il Challenge dei Giornalisti Golfisti d’Italia 2018, dopo le giornate romane è arrivato in Veneto, nel padovano e nel vicentino. Abbiamo giocato in due particolarissimi Campi, ambientati in luoghi molto interessanti. Nella prima giornata abbiamo goduto della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Incontro tra le parti: l'azienda bloccherà i procedimenti disciplinari

SOSPESO LO SCIOPERO, VENERDÌ AUTOBUS MOM REGOLARI

Il sindacato Sgb ha ritirato l'astensione di 4 ore


TREVISO - Si è tenuto stamane, nella sede amministrativa di MoM – Mobilità di Marca, l’incontro tra l’azienda, rappresentata dal presidente Giacomo Colladon e dal direttore generale Giampaolo Rossi, e i delegati del sindacato SGB Autoferrotranvieri di Treviso.
Considerato il recente insediamento del nuovo Consiglio di amministrazione, le due parti hanno raggiunto un accordo, basato, come spiega una nota dell'azienda, su due punti: iIl sindacato SGB ha dichiarato di sospendere lo sciopero di 4 ore, indetto per la mattinata di venerdì 25 Novembre. MoM si è impegnata altresì a sospendere gli effetti dei procedimenti disciplinari già comminati ai dipendenti a seguito di quanto previsto dall’articolo 34 del contratto collettivo nazionale.
"Apprezziamo la disponibilità dimostrata dal sindacato – afferma il presidente Giacomo Colladon - cui fa da contrappeso l’impegno assunto da MoM ad una sospensione degli effetti sanzionatori per i procedimenti disciplinari già in atto verso i dipendenti. Il nuovo Cda avrà quindi modo, entro le prossime settimane, di formulare il proprio indirizzo sulla trattativa contrattuale in corso. Fatta salva la norma del contratto collettivo, verificheremo le modalità di applicazione a livello aziendale".
Per la clientela, dunque, vi è la garanzia che il servizio di trasporto MoM, nella mattinata di venerdì sarà regolare.