Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club pių vicino alla cittā di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/254: IN MESSICO IL RIENTRO IN CAMPO DI FRANCESCO MOLINARI

Il torinese chiude 17° nel torneo vinto da Dustin Johnson


CITTA' DEL MESSICO - Il campionato mondiale messicano segna il rientro in campo di Francesco Molinari, nella prima delle contese stagionali del World Golf Championship. Il torneo si disputa al Club de Golf Chapultepec di Città del Messico, con un montepremi di 10.250.000 dollari....continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ca' Sugana: "Crediamo in questo progetto per la riabilitazione"

CARCERE, 4MILA EURO PER I DETENUTI IMPEGNATI IN BIBLIOTECA

Il Comune di Treviso finanzia le borse lavoro


TREVISO - Il Comune di Treviso rinnova il suo impegno a favore della popolazione carceraria impegnata nei servizi di pubblica utilità. L’assessorato ai servizi sociali ha infatti messo a disposizione 4mila euro da destinare alle borse lavoro per i detenuti che presteranno servizio presso la biblioteca dell’istituto penitenziario di Treviso. Nei giorni scorsi il direttore del carcere Francesco Massimo ha voluto ringraziare il sindaco di Treviso Giovanni Manildo e l’assessore al sociale Roberto Grigoletto con una lettera.
“Il carcere non solo come luogo dove si sconta una pena, ma come occasione di riabilitazione della persona – dichiara il vicesindaco e assessore al sociale Roberto Grigoletto – Noi ci crediamo molto: per questo continuiamo come amministrazione a sostenere questo impegno".