Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/177: I GIORNALISTI GOLFISTI SONO SALITI IN MONTAGNA

Ad Asiago, Petersberg e St. Vigil l'"Alps tour" dell'Aigg


TREVISO - Per il secondo anno consecutivo, con l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti ci siamo concessi un trio di gare di montagna su mete belle e impegnative, in Veneto e in Alto Adige: il Golf Asiago nell’altipiano dei Sette Comuni, il Petersberg a Monte San Pietro - Nova...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/176: IN PORTOGALLO IL CAMPIONATO EUROPEO DI GOLF PARALIMPICO

Tra i protagonisti azzurri anche Pietro Andrini di Ca' della Nave


QUINTA DO LAGO - È talvolta impressionante pensare a dove può arrivare l’essere umano con la propria volontà. Persone portatrici di gravissimi handicap, come la cecità, che riescono a praticare determinate discipline sportive, financo lo sci. In questo caso...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/175: PARLA INGLESE L'OPEN DE FRANCE

Tommy Fleetwood vince l'evento Rolex Series di Parigi


PARIGI - È partito il giorno 29 giugno a Guyancourt, al golf National nei pressi di Parigi, il maggior incontro della stagione golfistica 2017, l’evento Rolex Series del Tour europeo “Race to Dubai”, l’HNA Open de France. È una tappa importante del circuito...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Feriti in mondo più lieve i conducenti degli altri mezzi

TRIPLICE INCIDENTE A COLFOSCO, COINVOLTI DUE AUTO E UN FURGONE

Una 38enne trasportata in eliambulanza al Ca' Foncello


SUSEGANA - Grave incidente stradale nel primissimo pomeriggio a Colfosco, in via Mercatelli: coinvolte due auto, una Toyota Yaris e una Dodge, e un furgone Mercedes. Ad avere la peggio, la 38enne alla guida dalla prima vettura: estratta dall'abitacolo della sua macchina, la donna, di Susegana, è stata trasportata dall'eliambulanza del Suem all'ospedale di Treviso con gravi traumi. Ferito in modo più lieve, invece, un bolognese di 41 anni, alla guida della seconda auto: è stato trasportato per le medicazioni del caso al Pronto soccorso di Conegliano. Pressoché illeso, invece, l'autista del furgone.
Secondo la prima ricostruzione operata dai Carabinieri, l'utilitaria, che viaggiava da Ponte della Priula in direzione di Pieve di Soligo, avrebbe all'improvviso sbandato, invadendo la corsia opposta. Inevitabile l'impatto con il Dodge che sopraggiungeva in quel momento e si è ribaltato in mezzo alla carreggiata della strada. La Yaris, invece, in testa coda è finita contro il camioncino. 
Al lavoro per mettere in sicurezza i mezzi e liberare la strada le squadre dei vigili del fuoco di Conegliano.