Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/152: IN SUDAFRICA, EDO MOLINARI TRA I PROTAGONISTI

Nella tappa "australe" dell'European Tour si impone l'inglese Storm


Edoardo Molinari, Nino Bertasio e il dilettante romano Philip Geerts, sono gli azzurri impegnati nel torneo BMW South African Open dell’European Tour, combinato con il Sunshine Tour, in atto dal 12 al 15 gennaio. Il Campo di gioco è il Glendower (par 72) di City of Ekurhuleni. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/150: IL BILANCIO AZZURRO DI UN ANNO SUI GREEN

Francesco Molinari ancora troppo solo e 4 nuove proette nel Tour


TREVISO - Ha ricevuto pennellate di azzurro da parte dei nostri giocatori, il mondo del professionismo nel 2016; si sono registrati ottimi risultati: di spicco, al consuntivo dell’annata, il trionfo di Francesco Molinari nel 73° Open d’Italia. Altrettanto bene si può dire per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Feriti in mondo pił lieve i conducenti degli altri mezzi

TRIPLICE INCIDENTE A COLFOSCO, COINVOLTI DUE AUTO E UN FURGONE

Una 38enne trasportata in eliambulanza al Ca' Foncello


SUSEGANA - Grave incidente stradale nel primissimo pomeriggio a Colfosco, in via Mercatelli: coinvolte due auto, una Toyota Yaris e una Dodge, e un furgone Mercedes. Ad avere la peggio, la 38enne alla guida dalla prima vettura: estratta dall'abitacolo della sua macchina, la donna, di Susegana, è stata trasportata dall'eliambulanza del Suem all'ospedale di Treviso con gravi traumi. Ferito in modo più lieve, invece, un bolognese di 41 anni, alla guida della seconda auto: è stato trasportato per le medicazioni del caso al Pronto soccorso di Conegliano. Pressoché illeso, invece, l'autista del furgone.
Secondo la prima ricostruzione operata dai Carabinieri, l'utilitaria, che viaggiava da Ponte della Priula in direzione di Pieve di Soligo, avrebbe all'improvviso sbandato, invadendo la corsia opposta. Inevitabile l'impatto con il Dodge che sopraggiungeva in quel momento e si è ribaltato in mezzo alla carreggiata della strada. La Yaris, invece, in testa coda è finita contro il camioncino. 
Al lavoro per mettere in sicurezza i mezzi e liberare la strada le squadre dei vigili del fuoco di Conegliano.