Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Feriti in mondo più lieve i conducenti degli altri mezzi

TRIPLICE INCIDENTE A COLFOSCO, COINVOLTI DUE AUTO E UN FURGONE

Una 38enne trasportata in eliambulanza al Ca' Foncello


SUSEGANA - Grave incidente stradale nel primissimo pomeriggio a Colfosco, in via Mercatelli: coinvolte due auto, una Toyota Yaris e una Dodge, e un furgone Mercedes. Ad avere la peggio, la 38enne alla guida dalla prima vettura: estratta dall'abitacolo della sua macchina, la donna, di Susegana, è stata trasportata dall'eliambulanza del Suem all'ospedale di Treviso con gravi traumi. Ferito in modo più lieve, invece, un bolognese di 41 anni, alla guida della seconda auto: è stato trasportato per le medicazioni del caso al Pronto soccorso di Conegliano. Pressoché illeso, invece, l'autista del furgone.
Secondo la prima ricostruzione operata dai Carabinieri, l'utilitaria, che viaggiava da Ponte della Priula in direzione di Pieve di Soligo, avrebbe all'improvviso sbandato, invadendo la corsia opposta. Inevitabile l'impatto con il Dodge che sopraggiungeva in quel momento e si è ribaltato in mezzo alla carreggiata della strada. La Yaris, invece, in testa coda è finita contro il camioncino. 
Al lavoro per mettere in sicurezza i mezzi e liberare la strada le squadre dei vigili del fuoco di Conegliano.