Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/183: IL TROFEO ROLEX SEGNA L'ORA DI PEDRO ORIOL

Lo spagnolo si aggiudica il primo titolo, secondo l'azzurro Gagli


GINEVRA - Tappa appetitosa del Challenge Tour, il Trofeo Rolex, si gioca dal 23 al 26 agosto al Golf Club di Ginevra, a Cologny, in Svizzera. Nasce nel 1921 il Golf Ginevra, con l’appoggio dei funzionari della Società delle Nazioni; ha un debutto modesto, un percorso situato su...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Feriti in mondo più lieve i conducenti degli altri mezzi

TRIPLICE INCIDENTE A COLFOSCO, COINVOLTI DUE AUTO E UN FURGONE

Una 38enne trasportata in eliambulanza al Ca' Foncello


SUSEGANA - Grave incidente stradale nel primissimo pomeriggio a Colfosco, in via Mercatelli: coinvolte due auto, una Toyota Yaris e una Dodge, e un furgone Mercedes. Ad avere la peggio, la 38enne alla guida dalla prima vettura: estratta dall'abitacolo della sua macchina, la donna, di Susegana, è stata trasportata dall'eliambulanza del Suem all'ospedale di Treviso con gravi traumi. Ferito in modo più lieve, invece, un bolognese di 41 anni, alla guida della seconda auto: è stato trasportato per le medicazioni del caso al Pronto soccorso di Conegliano. Pressoché illeso, invece, l'autista del furgone.
Secondo la prima ricostruzione operata dai Carabinieri, l'utilitaria, che viaggiava da Ponte della Priula in direzione di Pieve di Soligo, avrebbe all'improvviso sbandato, invadendo la corsia opposta. Inevitabile l'impatto con il Dodge che sopraggiungeva in quel momento e si è ribaltato in mezzo alla carreggiata della strada. La Yaris, invece, in testa coda è finita contro il camioncino. 
Al lavoro per mettere in sicurezza i mezzi e liberare la strada le squadre dei vigili del fuoco di Conegliano.