Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/253: A PERTH UN TORNEO DALLA FORMUALA SPETTACOLO

Nel divertente Handa World Super 6 si impone Ryan Fox


PERTH - È rimasto in Australia l’European Tour, seconda tappa consecutiva in quel Continente, nella stagione 2019; si disputa il divertente “ISPS Handa World Super 6 Perth”, terza edizione di uno dei tornei innovativi, valido anche per l’Asian Tour, con formula...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/252: ISPS HANDA VIC OPER, IL PRINCIPALE TORNEO D'AUSTRALIA

Lo scozzese Law e la francese Boutier beffano i favoriti di casa


GEELONG (AUSTRALIA) - È questo il principale avvenimento golfistico in Australia, in cui, a partecipare sullo stesso campo, il “13th Beach Golf Club”, sono 156 uomini e altrettante donne, seppure, queste ultime con distanze di poco ridotte. Sono 6.214 metri per i maschi, e 6mila...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/251: LE STELLE DELL'EUROPEAN TOUR PER LA PRIMA VOLTA IN ARABIA

Dopo le polemiche sui diritti umani, Dustin Johnson vince il Saudi International


GEDDA - Una sfida ad altissimo livello, con quattro dei primi cinque giocatori della classifica mondiale: l’inglese Justin Rose, numero uno vincitore la scorsa settimana del Farmers Open, gli statunitensi Brooks Koepka numero due, Dustin Johnson, numero tre, e Bryson DeChambeau numero cinque,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Thomond Park è finita 46-3, Treviso mai in partita

7 METE A 0, LEONI TRAVOLTI ANCHE DAL MUNSTER

Esordio amaro dei permit di Mogliano, Ferrarini e Van Vuren


TREVISO Altra sonora batosta per il Benetton nel Guinness Pro 12: al Thomond Park di Limerick i Leoni sono stati battuti dal Munster per 46-3. Passati in vantaggio all'8' con un penalty di McKinley e immediatamente ripresi, sempre su punizione, i trevigiani hanno poi subito sette mete: due a testa da Conway e O' Mahony, una da Copeland, O'Shea e Whoolon. Una partita insomma che non è mai stata in discussione e che fa restare il Benetton all'ultimo posto della classifica.

MUNSTER:15 Andrew Conway, 14 Darren Sweetnam (56' Alex Wootton), 13 Sammy Arnold, 12 Jaco Taute, 11 Ronan O’Mahony, 10 Tyler Bleyendaal (66’Ian Keatley), 9 Duncan Williams (66' Angus Lloyd), 8 Robin Copeland, 7 Tommy O’Donnell (c) (52' Billy Holland), 6 Jack O’Donoghue, 5 Darren O’Shea, 4 Dave Foley (53' Jean Kleyn), 3 John Ryan (61' Stephen Archer), 2 Rhys Marshall (61' Niall Scannell), 1 Dave Kilcoyne (46' Thomas du Toit)
BENETTON:15 Jayden Hayward, 14 Michael Tagicakibau, 13 Tommaso Iannone, 12 Alberto Sgarbi(c), 11 Luca Sperandio (57' Andrea Pratichetti), 10 Ian McKinley, 9 Tito Tebaldi, 8 Marco Barbini, 7 Filippo Ferrarini, 6 Marco Lazzaroni, 5 Michael Van Vuuren (63' Federico Conforti), 4 Filippo Gerosa (51' Roberto Santamaria), 3 Matteo Zanusso (48' Tiziano Pasquali), 2 Luca Bigi (47' Davide Giazzon), 1 Alberto De Marchi (57' Federico Zani) A disposizione: 21 Enrico Francescato, 23 David Odiete
MARCATORI 7' p. McKinley, 14' p. Bleyendaal, 20' meta Copeland tr. Bleyendaal, 25' meta Conway, 35' meta Conway tr. Bleyendaal, 42' meta O’Shea tr. Bleyendaal, 65' meta O’Mahony, 68' meta Wooton tr. Keatley, 71' meta O’Mahony
Altri risultati: Scarlets-Leinster 38-29, Warriors-Ospreys 5-22, Connacht-Blues 18-7, Ulster-Zebre rinviata per ghiaccio. Domenica: Newport-Edinburgh.