Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/161: AL VIA IL PRIMO PROGETTO DI LAVORO LEGATO ALLA RYDER CUP 2022

Studenti e università coinvolte per aumentare i praticanti


ROMA - Nell’ottica di sviluppare una maggior diffusione di questo sport in Italia, rendendolo sempre più popolare e accessibile, il Golf è diventato materia di studio. Gian Paolo Montali, Direttore Generale del Progetto Ryder Cup 2022, nella sala Auditorium del Palazzo delle...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/160: MATTEO MANASSERO IN LUCE NELL'INDIAN OPEN

A New Delhi trionfa l'idolo di casa Chawrasia


NEW  DELHI - Siamo ancora nelle maglie dell’Asia, bisogna attendere maggio perché il Tour Europeo che continua il suo peregrinare lontano dall’Europa, approdi nel vecchio continente. Ora, dal 9 al 12 marzo si gioca Hero Indian Open, organizzato in collaborazione con Asian...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/159: INQUIETUDINI SULLA RYDER CUP A ROMA

Il prestigioso torneo in Italia nel 2022, ma manca la fidejussione


ROMA - La più prestigiosa competizione internazionale di golf, la Ryder Cup, di cui l’Italia si è aggiudicata la candidatura per il 2022, subisce qualche tentennamento. Il 14 dicembre 2015 la FIG era riuscita a far attribuire all’Italia il diritto di essere Paese...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Thomond Park è finita 46-3, Treviso mai in partita

7 METE A 0, LEONI TRAVOLTI ANCHE DAL MUNSTER

Esordio amaro dei permit di Mogliano, Ferrarini e Van Vuren


TREVISO Altra sonora batosta per il Benetton nel Guinness Pro 12: al Thomond Park di Limerick i Leoni sono stati battuti dal Munster per 46-3. Passati in vantaggio all'8' con un penalty di McKinley e immediatamente ripresi, sempre su punizione, i trevigiani hanno poi subito sette mete: due a testa da Conway e O' Mahony, una da Copeland, O'Shea e Whoolon. Una partita insomma che non è mai stata in discussione e che fa restare il Benetton all'ultimo posto della classifica.

MUNSTER:15 Andrew Conway, 14 Darren Sweetnam (56' Alex Wootton), 13 Sammy Arnold, 12 Jaco Taute, 11 Ronan O’Mahony, 10 Tyler Bleyendaal (66’Ian Keatley), 9 Duncan Williams (66' Angus Lloyd), 8 Robin Copeland, 7 Tommy O’Donnell (c) (52' Billy Holland), 6 Jack O’Donoghue, 5 Darren O’Shea, 4 Dave Foley (53' Jean Kleyn), 3 John Ryan (61' Stephen Archer), 2 Rhys Marshall (61' Niall Scannell), 1 Dave Kilcoyne (46' Thomas du Toit)
BENETTON:15 Jayden Hayward, 14 Michael Tagicakibau, 13 Tommaso Iannone, 12 Alberto Sgarbi(c), 11 Luca Sperandio (57' Andrea Pratichetti), 10 Ian McKinley, 9 Tito Tebaldi, 8 Marco Barbini, 7 Filippo Ferrarini, 6 Marco Lazzaroni, 5 Michael Van Vuuren (63' Federico Conforti), 4 Filippo Gerosa (51' Roberto Santamaria), 3 Matteo Zanusso (48' Tiziano Pasquali), 2 Luca Bigi (47' Davide Giazzon), 1 Alberto De Marchi (57' Federico Zani) A disposizione: 21 Enrico Francescato, 23 David Odiete
MARCATORI 7' p. McKinley, 14' p. Bleyendaal, 20' meta Copeland tr. Bleyendaal, 25' meta Conway, 35' meta Conway tr. Bleyendaal, 42' meta O’Shea tr. Bleyendaal, 65' meta O’Mahony, 68' meta Wooton tr. Keatley, 71' meta O’Mahony
Altri risultati: Scarlets-Leinster 38-29, Warriors-Ospreys 5-22, Connacht-Blues 18-7, Ulster-Zebre rinviata per ghiaccio. Domenica: Newport-Edinburgh.