Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il riconoscimento con il sindaco Manildo e l'assessore Michielan

SESSANT'ANNI SU TATAMI, TREVISO OMAGGIA IL MAESTRO BERARDINO DE CARLO

Pioniere del judo, ha formato generazioni di atleti


TREVISO - E' il "maestro" del Judo a Treviso. Tra i primi a diffondere questa disciplina nel capoluogo della Marca, Berardino de Carlo, in quasi 60 anni di attività ha formato schiere di atleti e, ancor più, ha contribuito a far crescere generazioni di ragazzi. 87 anni, originario di Potenza, ma a Treviso dal 1958, dove giunse come sottoufficiale di carriera dell'esercito e da dove non si è più spostato. Qui, con un primo gruppo di pionieri, ha dato vita alla prima società per l'insegnamento del judo: era il primo aprile 1959. Da allora il maestro de Carlo, ottavo Dan, a lungo anche apprezzato dirigente della Federazione, non è mai più sceso dal tatami.
La città di Treviso ha voluto ringraziarlo per l'amore e la passione con le quali da sempre insegna questa sport, con un omaggio all'inimitabile carriera. Presenti il sindaco di Treviso Giovanni Manildo, l'assessore allo sport Ofelio Michielan, il delegato provinciale del Coni Giovanni Ottoni, Giosuè Erissini Presidente del Comitato Regionale FIJLKAM.