Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
PILLOLE DI GOLF/152: IN SUDAFRICA, EDO MOLINARI TRA I PROTAGONISTI

Nella tappa "australe" dell'European Tour si impone l'inglese Storm


Edoardo Molinari, Nino Bertasio e il dilettante romano Philip Geerts, sono gli azzurri impegnati nel torneo BMW South African Open dell’European Tour, combinato con il Sunshine Tour, in atto dal 12 al 15 gennaio. Il Campo di gioco è il Glendower (par 72) di City of Ekurhuleni. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/151: GLI AZZURRI ALLA QUALIFICAZIONE PER IL TOUR ASIATICO

Alle Hawaii via al Pga: nel torneo dei campioni comanda Justin Thomas


Due interessanti manifestazioni in questi giorni, alle Hawaii e in Tailandia: mentre la PGA americana dà il via al torneo riservato ai vincitori della scorsa stagione che segna anche l’inizio del Tour statunitense, gli azzurri Alessandro Tadini (piemontese) e Aron Zemmer (ventiseienne...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/150: IL BILANCIO AZZURRO DI UN ANNO SUI GREEN

Francesco Molinari ancora troppo solo e 4 nuove proette nel Tour


TREVISO - Ha ricevuto pennellate di azzurro da parte dei nostri giocatori, il mondo del professionismo nel 2016; si sono registrati ottimi risultati: di spicco, al consuntivo dell’annata, il trionfo di Francesco Molinari nel 73° Open d’Italia. Altrettanto bene si può dire per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il riconoscimento con il sindaco Manildo e l'assessore Michielan

SESSANT'ANNI SU TATAMI, TREVISO OMAGGIA IL MAESTRO BERARDINO DE CARLO

Pioniere del judo, ha formato generazioni di atleti


TREVISO - E' il "maestro" del Judo a Treviso. Tra i primi a diffondere questa disciplina nel capoluogo della Marca, Berardino de Carlo, in quasi 60 anni di attività ha formato schiere di atleti e, ancor più, ha contribuito a far crescere generazioni di ragazzi. 87 anni, originario di Potenza, ma a Treviso dal 1958, dove giunse come sottoufficiale di carriera dell'esercito e da dove non si è più spostato. Qui, con un primo gruppo di pionieri, ha dato vita alla prima società per l'insegnamento del judo: era il primo aprile 1959. Da allora il maestro de Carlo, ottavo Dan, a lungo anche apprezzato dirigente della Federazione, non è mai più sceso dal tatami.
La città di Treviso ha voluto ringraziarlo per l'amore e la passione con le quali da sempre insegna questa sport, con un omaggio all'inimitabile carriera. Presenti il sindaco di Treviso Giovanni Manildo, l'assessore allo sport Ofelio Michielan, il delegato provinciale del Coni Giovanni Ottoni, Giosuè Erissini Presidente del Comitato Regionale FIJLKAM.