Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il resposabile delle nazionali giovanili ha incontrato tecnici ed atleti

LE GIOVANI PROMESSE DI STILELIBERO NUOTANO SOGNANDO L'AZZURRO

Il ct Walter Bolognani in stage alla societÓ di Preganziol


PREGANZIOL - Due giornate intense e speciali per i ragazzi della squadra giovanile di nuoto agonistico di Stilelibero Preganziol, che mercoledì e giovedì hanno incontrato Walter Bolognani, responsabile delle squadre nazionali giovanili.
Il ct azzurro Bolognani, attorniato da ragazzi e tecnici di StileliberoIl ct della nazionale ha potuto verificare il livello di preparazione tecnica, il lavoro svolto finora dai ragazzi con i propri allenatori, lo spirito di squadra e, non ultimo, ha prestato attenzione alla presenza di possibili futuri atleti per le squadre nazionali.  Bolognani ha incontrato, in tre sessioni, i 50 ragazzi della squadra agonistica, tutti giovani tra i 16 e i 19 anni.
"Sono state giornate importanti per i nostri ragazzi, ma anche per i tecnici e gli allenatori - spiega Luca Lucchetta, direttore di Stilelibero –. Bolognani ha dato importanti suggerimenti e spunti per la crescita tecnica dei nostri atleti e di noi formatori, ma ha affrontato anche importanti temi come l’impegno e la costanza necessari per raggiungere gli obiettivi, ha ricordato che comunque lo sport è anche divertimento e come tale va vissuto soprattutto dai più giovani. Ha parlato di corretta alimentazione e di come affrontare e superare lo stress da agonismo. Siamo molto soddisfatti per la sua presenza, un’occasione che ha dato valore aggiunto al grande lavoro che da sempre cerchiamo di fare con i nostri ragazzi".
"Sono rimasto colpito con piacere dal livello di preparazione di questi giovani atleti, frutto di un lavoro di tecnica, stile e supporto umano molto attendo da parte dei loro allenatori – ha commentato Bolognani –. La Federazione, da qualche anno, ha capito l’importanza di andare sul territorio, visitare i centri, gli atleti e i tecnici, per creare una rete sempre più forte e, soprattutto, promuovere questo sport nel migliore dei modi, ottenendo buoni risultati poi nelle competizioni nazionali e internazionali".