Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il resposabile delle nazionali giovanili ha incontrato tecnici ed atleti

LE GIOVANI PROMESSE DI STILELIBERO NUOTANO SOGNANDO L'AZZURRO

Il ct Walter Bolognani in stage alla società di Preganziol


PREGANZIOL - Due giornate intense e speciali per i ragazzi della squadra giovanile di nuoto agonistico di Stilelibero Preganziol, che mercoledì e giovedì hanno incontrato Walter Bolognani, responsabile delle squadre nazionali giovanili.
Il ct azzurro Bolognani, attorniato da ragazzi e tecnici di StileliberoIl ct della nazionale ha potuto verificare il livello di preparazione tecnica, il lavoro svolto finora dai ragazzi con i propri allenatori, lo spirito di squadra e, non ultimo, ha prestato attenzione alla presenza di possibili futuri atleti per le squadre nazionali.  Bolognani ha incontrato, in tre sessioni, i 50 ragazzi della squadra agonistica, tutti giovani tra i 16 e i 19 anni.
"Sono state giornate importanti per i nostri ragazzi, ma anche per i tecnici e gli allenatori - spiega Luca Lucchetta, direttore di Stilelibero –. Bolognani ha dato importanti suggerimenti e spunti per la crescita tecnica dei nostri atleti e di noi formatori, ma ha affrontato anche importanti temi come l’impegno e la costanza necessari per raggiungere gli obiettivi, ha ricordato che comunque lo sport è anche divertimento e come tale va vissuto soprattutto dai più giovani. Ha parlato di corretta alimentazione e di come affrontare e superare lo stress da agonismo. Siamo molto soddisfatti per la sua presenza, un’occasione che ha dato valore aggiunto al grande lavoro che da sempre cerchiamo di fare con i nostri ragazzi".
"Sono rimasto colpito con piacere dal livello di preparazione di questi giovani atleti, frutto di un lavoro di tecnica, stile e supporto umano molto attendo da parte dei loro allenatori – ha commentato Bolognani –. La Federazione, da qualche anno, ha capito l’importanza di andare sul territorio, visitare i centri, gli atleti e i tecnici, per creare una rete sempre più forte e, soprattutto, promuovere questo sport nel migliore dei modi, ottenendo buoni risultati poi nelle competizioni nazionali e internazionali".