Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

La cerimonia di consegna nel Salone del Comitato olimpico

"I PAPI E LO SPORT" PREMIATO DAL CONI

Riconoscimento per il saggio di Antonella Stelitano


ROMA - Nell'ultimo secolo lo sport è diventato uno dei fenomeni sociali e di costume che hanno conosciuto la maggiore diffusione di massa. E come tale non poteva non essere affrontato anche dalla Chiesa e dai vari pontefici. Proprio questo rapporto - da Pio X a Francesco - è indagato dal saggio "I Papi e lo sport", scritto da Antonella Stelitano, Alejandro Mario Dieguez e Quirino Bortolato ed edito dalla Libreria Editrice Vaticana. Per l'originalità del tema affrontato il volume si è meritato una segnalazione speciale da parte della giuria del 50° Concorso letterario del Coni. Le cerimonia di consegna del riconoscimento si è svolta oggi, a Roma, nel salone d'onore del Comitato olimpico, da parte del presidente del Coni, Giovanni Malagò.
Ai nostri microfoni uno degli autori del libro, la trevigiana Antonella Stelitano, studiosa di storia dello sport.