Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Maggiori informazioni
Golf
CAMPI DA GOLF/15: GOLF CLUB PUNTA ALA

Sulla costa della Maremma un percorso impegnativo e spettacolare


PUNTA ALA - Da sempre la Toscana è conosciuta per essere una splendida regione. Si arriva in Maremma, e la cosa ha, per certi aspetti, una connotazione ancora maggiore. A sud del golfo di Follonica troviamo Castiglione della Pescaia, e subito si arriva a Punta Ala, un tempo chiamata...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/169: SPETTACOLO E INNOVAZIONE: È GOLFSIXES

A Londra, l'European Tour sperimenta una nuova formula


LONDRA - Al Centurion Club di St. Albands, a Londra, l’evento inaugurale di questo rivoluzionario agone, il “GolfSixes”, che assegna un premio di un milione di euro. Con tale torneo Keith Pelley, il ceo del Tour Europeo, intende rinnovare un po’ gli schemi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/168: FESTA IN PIAZZA A MARTELLAGO CON IL GOLF

Anche lo sport protagonista nella tradizionale manifestazione nella cittadina veneziana


MARTELLAGO - Martellago è una cittadina dell’entroterra veneziano vocata e particolarmente attenta al settore primario, l’agricoltura. Gli abitanti sono laboriosi, e attaccati alle memorie del passato. Nel 1945, alla fine del disastroso conflitto mondiale, entrò in uso per...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

La cerimonia di consegna nel Salone del Comitato olimpico

"I PAPI E LO SPORT" PREMIATO DAL CONI

Riconoscimento per il saggio di Antonella Stelitano


ROMA - Nell'ultimo secolo lo sport è diventato uno dei fenomeni sociali e di costume che hanno conosciuto la maggiore diffusione di massa. E come tale non poteva non essere affrontato anche dalla Chiesa e dai vari pontefici. Proprio questo rapporto - da Pio X a Francesco - è indagato dal saggio "I Papi e lo sport", scritto da Antonella Stelitano, Alejandro Mario Dieguez e Quirino Bortolato ed edito dalla Libreria Editrice Vaticana. Per l'originalità del tema affrontato il volume si è meritato una segnalazione speciale da parte della giuria del 50° Concorso letterario del Coni. Le cerimonia di consegna del riconoscimento si è svolta oggi, a Roma, nel salone d'onore del Comitato olimpico, da parte del presidente del Coni, Giovanni Malagò.
Ai nostri microfoni uno degli autori del libro, la trevigiana Antonella Stelitano, studiosa di storia dello sport.