Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

La cerimonia di consegna nel Salone del Comitato olimpico

"I PAPI E LO SPORT" PREMIATO DAL CONI

Riconoscimento per il saggio di Antonella Stelitano


ROMA - Nell'ultimo secolo lo sport è diventato uno dei fenomeni sociali e di costume che hanno conosciuto la maggiore diffusione di massa. E come tale non poteva non essere affrontato anche dalla Chiesa e dai vari pontefici. Proprio questo rapporto - da Pio X a Francesco - è indagato dal saggio "I Papi e lo sport", scritto da Antonella Stelitano, Alejandro Mario Dieguez e Quirino Bortolato ed edito dalla Libreria Editrice Vaticana. Per l'originalità del tema affrontato il volume si è meritato una segnalazione speciale da parte della giuria del 50° Concorso letterario del Coni. Le cerimonia di consegna del riconoscimento si è svolta oggi, a Roma, nel salone d'onore del Comitato olimpico, da parte del presidente del Coni, Giovanni Malagò.
Ai nostri microfoni uno degli autori del libro, la trevigiana Antonella Stelitano, studiosa di storia dello sport.