Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/204: TERZO "RITORNO" PER TIGER WOODS

Al Genesis Open non passa il taglio, vince Bubba Watson


TREVISO - È il terzo riscontro alla ripresa di Tiger Woods, forse il decisivo, dopo la lunga assenza seguita ai due interventi chirurgici. Il Genesis Open, torneo del PGA Tour, si disputa sul percorso del Riviera CC, a Pacific Palisades in California. Lo ha combattuto undici volte senza mai...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/203: GARY WOODLAND È IL RE DEL PHOENIX OPEN

Vittoria allo spareggio, tra invasioni di campo e commoventi dediche


SCOTTSDALE (ARIZONA - USA) - dall’1 al 4 febbraio. È sul percorso del TPC, la sfida Waste Management Phoenix, l’Open supportato dalla Gestione dei Rifiuti, che, strano a dirsi, nell'economia dell'Arizona vale 389 milioni di dollari. Il montepremi è di 6.900.000 dollari,...continua

Cronaca
PILLOLE DI GOLF/202: AL FARMERS INSURANCE È IL GIORNO DI JASON DAY

Nel torneo al Torrey Pines si rivede anche il vero Tiger Woods


In California, nei due percorsi del Golf Torrey Pines, entrambi Par 72, si è giocato dal 25 al 28 gennaio, l’Open sostenuto dalla potente “Assicurazione Agricoltori” americana, con montepremi di 6.900.000 dollari, 1.200.000 dei quali, destinati al vincitore. Il Torrey...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La caduta in una località tra Vittorio Veneto e Belluno

MASSO RISCHIA DI PRECIPITARE SULL'AUTOSTRADA A27

Frenato dagli alberi, i vigili lo mettono in sicurezza


VITTORIO VENETO - Un masso rischiava di precipitare sull'autostrada sottostante, con grossi rischi per i veicoli in transito. Così, su segnalazione del Corpo Forestale dello Stato, una squadra del distaccamento di Vittorio Veneto dei vigili del fuoco è intervenuta per la metterlo in sicurezza: il blocco di pietra aveva cominciato a rotolare sul pendio proprio a ridosso della carreggiata dell'A27 con direzione Belluno, in località Canoleghe. Fortunatamente, nella sua corsa a valle il masso è stato bloccato da due alberi e i vigili del fuoco sono potuti intervenire imbragandolo e spostandolo in un punto sicuro, non senza qualche difficoltà visto il luogo impervio in cui si trovava.

Galleria fotograficaGalleria fotografica