Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Sabato prossimo alle 17.30 la cerimonia di accensione

CINQUEMILA CUORI PER DECORARE L'ABETE DI PIAZZA DEI SIGNORI

Il ricavato delle vendita dei decori per aiutare i bambini peruviani


TREVISO - L’albero dei bambini in piazza dei Signori si fa ancora più solidale. Grazie all’iniziativa ‘I bambini per i bambini’, voluta dalla Presidenza del Consiglio comunale e promossa dalla ‘Città dei Bambini’ Onlus, a decorare l’imponente abete di piazza dei Signori saranno cinquemila cuori di legno colorati dai giovani studenti dei cinque istituti comprensivi del territorio. I cuori di Natale, duemila in più rispetto alle tavolette dipinte lo scorso anno, verranno venduti anche dai commercianti del centro. Il ricavato della raccolta fondi andrà a sostegno dei bambini di strada a Lima in Perù. “Dopo il successo dello scorso anno, abbiamo voluto nuovamente associare il rito dell’accensione dell’albero ai valori della solidarietà e dell’amicizia – dichiara il Presidente del Consiglio comunale Franco Rosi – Attraverso questo progetto gli studenti dei cinque istituti comprensivi statali e delle scuole paritarie hanno potuto donare il loro impegno e il loro tempo ai bambini meno fortunati. L’iniziativa ha rappresentato inoltre un’importante occasione di scambio e partecipazione, oltre che degli istituti scolastici, anche del mondo del commercio che ha contribuito direttamente alla creazione di una rete di solidarietà”. Si conferma inoltre il legame con la Città di Brunico che ha donato l’albero, un abete alto 16 metri e con gli altri sponsor: l’illuminazione è infatti stata donata da Leroy Merlin, mentre Volksbank ha gentilmente sostenuto le spese di trasporto dell'albero. E parlando di collaborazione e amicizia anche quest’anno la cerimonia di accensione dell’albero, prevista per sabato 3 dicembre alle 17.30, sarà animata da Simone Fregonese. Presenti in piazza il sindaco di Treviso Giovanni Manildo, il Presidente del consiglio comunale Franco Rosi, gli assessori della giunta e il Presidente della Treviso Basket Paolo Vazzoler. A fare da sottofondo musicale il coro “Millevoci” della scuola media ‘Vivaldi’ di Dosson di Casier.