Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/173: U.S. OPEN TRA SORPRESE E MONTEPREMI RECORD

Vince Brooks Koepka, dopo un'ecatombe di big


ERIN (USA) - È partito il 15 giugno dal Wisconsin, il secondo major della stagione, il più importante, l’US Open. Si è giocato sul tracciato dell’“Erin Hills”, un campo straordinario, e un ricchissimo montepremi, 12 milioni di dollari, il più alto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/172: RENATO PARATORE NUOVA STELLA DEL GOLF ITALIANO

Il ventenne coglie il successo al Nordea Masters.


BARSEBACK - Una nuova stella si è affacciata sul firmamento del Golf italiano. Si chiama Renato Paratore; è romano, ventenne, ma ha ormai testimoniato grande talento, e un’incredibile maturità. Incisivo e determinato come un vero Campione, ha colto il successo di questa...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/171: IL TORNEO AIGG ARRIVA IN VENETO

Settima e ottava tappa a Ca' della Nave e al Montecchia


MARTELLAGO/SELVAZZANO DENTRO - Dopo i Campi romani, dopo la Felsinea, dopo la Toscana, toccava al Veneto ospitare, l’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti, nel suo tour nazionale. Lo ha fatto accogliendo nei suoi bei Campi i giornalisti, all’avvio nel “girone di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ospiti d'onore all'annuale incontro del locale fan club

PIEVE DI SOLIGO CELEBRA LE FRECCE TRICOLTORI

Piloti e staff della Pan incontreranno i cittadini


PIEVE DI SOLIGO - Oltre 400 persone, tra autorità, piloti, appassionati del volo acrobatico ed alte autorità militari, politiche e soci del Club Pievigino si ritroveranno venerdi 2 dicembre nella splendida cornice del rinomato e storico albergo-ristorante Castelbrando, a Cison di Valmarino. L’incontro con i cittadini di Pieve di Soligo e Quartier del Piave, è diventato ormai una tradizione che dura da qualche decennio, il tutto sotto l’efficiente regia del presidente del locale “Frecce Tricolori Club”, Remigio V il lanova.
I soci del club pievigino, grandi appassionati del volo acrobatico, sono stati i primi al mondo a formare un “fan club” delle Frecce Tricolori nel lontano 1988, ufficializzato dalla PAM il 27 maggio del 1989; dopo di loro ne sono sorti altri 135 dispersi nei cinque continenti. Un nutrito gruppo di soci del Club Pievigino, segue ogni anno le esibizioni di questi straordinari acrobati del cielo, non solo in Italia, ma anche nelle trasferte all’estero. Come ricorda il l’instancab il e Presidente del Club Remigio V il lanova, “Da molti anni, è nata tra la gente del Quartier del Piave e i piloti della PAN, una profonda e fraterna amicizia. Anche quest’anno tutta la pattuglia al completo – piloti, meccanici ed alti ufficiali - incontreranno i cittadini del Quartier del Piave".
Diego Berti