Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ospiti d'onore all'annuale incontro del locale fan club

PIEVE DI SOLIGO CELEBRA LE FRECCE TRICOLTORI

Piloti e staff della Pan incontreranno i cittadini


PIEVE DI SOLIGO - Oltre 400 persone, tra autorità, piloti, appassionati del volo acrobatico ed alte autorità militari, politiche e soci del Club Pievigino si ritroveranno venerdi 2 dicembre nella splendida cornice del rinomato e storico albergo-ristorante Castelbrando, a Cison di Valmarino. L’incontro con i cittadini di Pieve di Soligo e Quartier del Piave, è diventato ormai una tradizione che dura da qualche decennio, il tutto sotto l’efficiente regia del presidente del locale “Frecce Tricolori Club”, Remigio V il lanova.
I soci del club pievigino, grandi appassionati del volo acrobatico, sono stati i primi al mondo a formare un “fan club” delle Frecce Tricolori nel lontano 1988, ufficializzato dalla PAM il 27 maggio del 1989; dopo di loro ne sono sorti altri 135 dispersi nei cinque continenti. Un nutrito gruppo di soci del Club Pievigino, segue ogni anno le esibizioni di questi straordinari acrobati del cielo, non solo in Italia, ma anche nelle trasferte all’estero. Come ricorda il l’instancab il e Presidente del Club Remigio V il lanova, “Da molti anni, è nata tra la gente del Quartier del Piave e i piloti della PAN, una profonda e fraterna amicizia. Anche quest’anno tutta la pattuglia al completo – piloti, meccanici ed alti ufficiali - incontreranno i cittadini del Quartier del Piave".
Diego Berti