Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/186: CONCLUSO IL CHALLENGE 2017 DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Le ultime due tappe in Lombardia, all'Albenza e Villa d'Este


TREVISO - Due belle giornate, 4 e 5 settembre, in due campi super, hanno contraddistinto la conclusione del viaggio in Italia dei giornalisti golfisti: il challenge di dodici memorabili tappe, che ci han permesso di giocare su altrettanti campi, riconosciuti tra i più belli d’Italia....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Giovedì 8 dicembre, alle 10.30, al Teatro delle Voci di Treviso

LA SOLITUDINE E IL CANTO DEL VIOLONCELLO

Giuseppe Barutti interpreta Bach alle Matinée in classica


TREVISO - Cambia la collocazione temporale, ma il fascino della grande musica rimane immutato. Anzichè nella consueta programmazione domenicale (che comunque tornerà per il gran finale dell'11 dicembre), il nuovo appuntamento delle "Matinée in classica" si terrà giovedì 8 dicembre, alle 10.30, in occasione della ricorrenza dell'"Immacolata". E allora cosa meglio che festeggiare con note sopraffine. Protagonista assoluto di questo concerto al Teatro delle Voci di Treviso sarà il violoncello di Giuseppe Barutti, uno dei virtuosi più affermati a livello internazionale.
In un coinvolgente "a solo", come ricorda il poetico titolo del concerto "La solitudine e il canto", il maestro veneziano darà un saggio delle potenzialità espressive di questo meraviglioso strumento eseguendo due suite di Johann Sebastian Bach: due composizioni in tonalità diverse, la prima il Sol maggiore, la seconda in Re minore, unite dalla personalissima sensibilità interpretativa e dal virtuosismo tecnico, mai fine a se stesso, di Giuseppe Barutti.
E ad esaltare ancor più questa esecuzione contribuirà l'acustica del Teatro delle Voci, vero tempio del suono con pochissimi eguali in Europa, dove, proprio in occasione di questo ciclo di concerti, si sta sperimentando una innovativa tecnologia di registrazione, all'avanguardia a livello mondiale, basata su una sonda in grado di captare il suono direttamente dagli strumenti, senza "intermediazione" dell'aria.

Appuntamento da non perdere, dunque, giovedì 8 dicembre, alle 10.30, al Teatro delle Voci, in via Tre Venezie, a San Liberale di Treviso, con il violoncello di Giuseppe Barutti ne "La solitudine e il canto", da musiche di Johann Sebastian Bach.

L'iniziativa della Matinée in classica rientra nell'ambito del Veneto Uno Auditorium Network e del Prosecco Classic Festival ed è promossa dall'Associazione Culturale Veneto Uno, in collaborazione con il Teatro delle Voci e la Città di Treviso.

Per informarzioni e prenotazioni: mail: segreteria@venetouno.it, oppure telefono: 0422 421077

Nel link audio, il maestro Giuseppe Barutti presenta il concerto

Galleria fotograficaGalleria fotografica