Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/227: JUSTIN THOMAS SENZA RIVALI AL BRIDGESTONE INVITATIONAL

Il terzo evento del circuito World Golf Championship


AKRON (USA) - È Francesco Molinari a godere il favore degli spettatori. Lo divide con il leader mondiale Dustin Johnson, che di WGC ne ha già conquistati cinque. Anche Tiger Woods, riemerso grazie alla bella prestazione nell’Open Championship, è atteso con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/226: UN BEL COMPLEANNO FESTEGGIATO SUL FAIRWAY

Torneo e party in onore di Luigino Conti, patron di Ca' della Nave


MARTELLAGO - Una Louisiana a due, per festeggiare il genetliaco di Luigino Conti, direttore del Club Cà della Nave, persona che sa farsi benvolere.Luigino, che ormai da tre anni ha assunto la dirigenza del Circolo trovando nel suo cammino un mare di difficoltà, è riuscito a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/225: CON L'ACI SI GIOCA NEL BOSCO DELLA SERENISSIMA

Al Golf Cansiglio il torneo promosso dall'Automobile Club


TAMBRE D'ALPAGO - L’Automobile Club d’Italia ha cura dei propri soci: al di là del suo compito d’istituto su tutto quanto è attinente all’automobile, mette a loro disposizione un Campionato italiano di Golf, che gira da aprile ad agosto, su 28 tra i...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ad Ancona con Recanati alla ricerca delle Final Four di Coppa Italia

TVB IN CASA DELL'ULTIMA ATTENZIONE AI TESTACODA

Pillstrini: "Avversario da prendere con le pinze"


TREVISO -De' Longhi in trasferta ad Ancona contro Recanati, alle ore 18, per confermare il primato che divide con la Segafredo e per trovare la qualificazione alle Final Four di Coppa Italia. I marchigiani sono ultimi in classifica e Treviso sa che non dovrà distrarsi, come conferma coach Pillastrini. "La striscia di vittorie e il primato in classifica ci danno morale e il lavoro settimanale sta andando molto bene, la squadra è in forma e stiamo procedendo bene nella nostra tabella di marcia. Ora affrontiamo concentrati questa trasferta ad Ancona, sarebbe molto importante per noi chiudere prima della sosta forzata con un'altra vittoria, ma sappiamo che ogni gara nasconde insidie particolari. Uno scontro prima contro ultima è sempre da prendere con le pinze, Recanati potrà giocare abbastanza libera perchè ovviamente i favoriti siamo noi, e questo aspetto sarà da gestire con attenzione. Loro hanno ottimi tiratori da lontano e forse il centro più forte del campionato, hanno perso tante partite di poco, quindi non sarà un confronto facile, dovremo giocare un'altra partita convinta e intensa se vorremo vincere lì da loro, ma la mia squadra sta bene e partiamo per le Marche con fiducia."