Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/185: I CAMPIONI DI DOMANI DI SCENA AL "TEODORO SOLDATI"

Il sudafricano Vorster trionfa all'International Under 16 Championship


BIELLA - Gara di rilievo l’International Under 16 Championship. Questo Campionato Internazionale disputato per la prima volta nel 2007 (andato in dote a Rory McIlroy), fa parte del calendario EGA, ed è la manifestazione più sentita del panorama golfistico europeo a livello...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/184: IL GOLF CONQUISTA L'ITALIA CON LA RYDER CUP

Eventi promozionali dal Monte Bianco alla Sicilia


TREVISO - Nell’accettare l’agognata assegnazione al nostro Paese della Ryder Cup 2022, la Federazione Italiana Golf si è dovuta seriamente impegnare per lo sviluppo di questa disciplina sportiva, e per un arco temporale che va dal 2016 al 2027. Sono previsti circa 105 tornei di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/183: IL TROFEO ROLEX SEGNA L'ORA DI PEDRO ORIOL

Lo spagnolo si aggiudica il primo titolo, secondo l'azzurro Gagli


GINEVRA - Tappa appetitosa del Challenge Tour, il Trofeo Rolex, si gioca dal 23 al 26 agosto al Golf Club di Ginevra, a Cologny, in Svizzera. Nasce nel 1921 il Golf Ginevra, con l’appoggio dei funzionari della Società delle Nazioni; ha un debutto modesto, un percorso situato su...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Ad Ancona con Recanati alla ricerca delle Final Four di Coppa Italia

TVB IN CASA DELL'ULTIMA ATTENZIONE AI TESTACODA

Pillstrini: "Avversario da prendere con le pinze"


TREVISO -De' Longhi in trasferta ad Ancona contro Recanati, alle ore 18, per confermare il primato che divide con la Segafredo e per trovare la qualificazione alle Final Four di Coppa Italia. I marchigiani sono ultimi in classifica e Treviso sa che non dovrà distrarsi, come conferma coach Pillastrini. "La striscia di vittorie e il primato in classifica ci danno morale e il lavoro settimanale sta andando molto bene, la squadra è in forma e stiamo procedendo bene nella nostra tabella di marcia. Ora affrontiamo concentrati questa trasferta ad Ancona, sarebbe molto importante per noi chiudere prima della sosta forzata con un'altra vittoria, ma sappiamo che ogni gara nasconde insidie particolari. Uno scontro prima contro ultima è sempre da prendere con le pinze, Recanati potrà giocare abbastanza libera perchè ovviamente i favoriti siamo noi, e questo aspetto sarà da gestire con attenzione. Loro hanno ottimi tiratori da lontano e forse il centro più forte del campionato, hanno perso tante partite di poco, quindi non sarà un confronto facile, dovremo giocare un'altra partita convinta e intensa se vorremo vincere lì da loro, ma la mia squadra sta bene e partiamo per le Marche con fiducia."