Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Garbuio replica a Dalla Riva, poi segnano Luna e Ton

IL TREVISO A NERVESA PERDE CON ONORE, 3-1 ESAGERATO

Prova coraggiosa dei biancocelesti con solo 4 titolari


NERVESA - Una squadra a dir poco raffazzonata, con 7 juniores e 4 titolari, ha saputo tenet testa al Nervesa fino ad un quarto d'ora dalla fine, ed ha anche da recriminare sull'arbitraggio. Prestazione dignitosa e coraggiosa quella dei biancocelesti, anche se il futuro appare quanto mai incerto.

NERVESA-TREVISO 3-1


NERVESA (4-3-3) Baù; Battistella (st 24' Luna), Moretto (st 1' Anselmi), Bressan, Ton; Martini, Pinarello, Rossi; Tartalo (st' 1' Visentin), Bozzon, Garbuio. A disp. Filippetto, Sandri, Tartini, Rossetto. All. Gava.
TREVISO (4-3-3) Montesi; Levi Minzi, Granati, Codato, Arnauto; Monaco, Spadari, Livotto; Forato (st 1' Ciccone), Oulomi (st 44' Romano), Dalla Riva. A disp. Bianco e Giovannini. All. Bianconi.
ARBITRO: Arnaut (Padova)
MARCATORI Pt 9' Dalla Riva, 11' Bozzon. St 27' Luna, 47' Ton

PRIMO TEMPO

2': errore difensivo di Moretto, s'invola Dalla Riva ma l'ex Ton si rifugia il corner.
9':Treviso in vantaggio. Punizione di Livotto, Baù non trattiene, arriva Dalla Riva che tocca in rete.
11': pareggio del Nervesa. Palla che spiove dall'alto, Montesi forse caricato non trattiene, da due passi segna Garbuio.
19': Bozzon entra in area e tira, Montesi respinge di piede.
21': tiro di Tartalo da sinistra, para Montesi.
AMMONITO PINARELLO
Un minuto di recupero

FINE DEL PRIMO TEMPO

INIZIO SECONDO TEMPO


4': Ciccone va già in area su contatto con Battistella, per l'arbitro tutto ok.
AMMONITO DALLA RIVA
AMMONITO ROSSI
20': Bozzon si gira bene in area, diagonale di sinistro a fil di palo.
26': punizione di Garbuio, Montesi vola e devia.
27': vantaggio del Nervesa. Da corner batti e ribatti ad un metro dalla linea, risolve l'appena entrato Luna.
30': Bozzon si destreggia al limite poi tira: para Montesi.
32': Martini sotto misura spedisce alle stelle.
AMMONITO VISENTIN
AMMONITO CICCONE
3 minuti di recupero.
47': tris del Nervesa. Come il precedente: su angolo la palla resta lì, zampata vincente di Ton.

FINE DELLA PARTITA

Gli altri risultati:

Borgoricco-Real Martellago 2-1, Saonara Villatora-Liventina 0-3, Cornuda Crocetta-Sandonà 0-0, Union Pro-Istrana 4-1, Giorgione-San Giorgio Sedico 0-1, Liapiave-Favaro 0-0, Union QDP-Portomansuè 1-0.

La classifica:

San Giorgio Sedico 35, Liventina 31, Liapiave 26, Nervesa 24, Treviso 23, Sandonà 21, Borgoricco 19, Portomansuè, Union QDP e Martellago 15, Istrana e Favaro 14, Union Pro 12, Giorgione 9, Cornuda Crocetta 8.

Dagli spogliatoi.

BRUNO GAVA "Sono gare particolari queste, trovi situazioni imbarazzanti in cui hai tutto da perdere: non sai mai come giocano e se poi sbagli l’approccio finisce che fai brutta figura. Noi l’abbiamo interpretata nel peggior modo possibile, per fortuna siamo riusciti a rimetterla in carreggiata. Faccio i complimenti comunque al Treviso, bisogna dargli merito che, nonostante si sia presentato con tanti giovani, ha fatto la sua onesta partita, ci ha messo in difficoltà. Gli devo fare davvero un grande elogio."

PAOLO BIANCONI "Se ci avessero dato quel rigore su Ciccone, che era netto visto che il difensore gli era rovinato addosso, magari le cose sarebbero finite diversamente. E bravi anche quelli di prima squadra. Io dico che alcune delle pagine più belle del Calcio Treviso le stanno scrivendo questi juniores: è da agosto che giochiamo in 11, siamo ottavi solo perché ci hanno tolto tre punti per tesseramento sbagliato. Io dico che hanno tenuto alto l’onore del Treviso, un portiere di neanche 17 anni che pure s’è comportato bene: sì, quei due gol finali su palla inattiva ma sono giovani e per imparare devono sbagliare."