Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12░ Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vittorio Veneto, la Fiom Cgil: "Riprese le relazioni dopo lo stallo"

PREMIO DI PRODUZIONE, C'╚ L'ACCORDO ALLA PERMASTEELISA

Per gli 800 addetti, 600 euro di bonus e 500 in welfare e servizi


VITTORIO VENETO - Accordo raggiunto tra sindacati e azienda alla Permasteelisa. 600 euro di premio di risultato variabile e 500 euro di quota salariale sotto forma di welafre o di altri servizi: questi i punti principali dell’intesa ponte che coinvolgerà i circa 800 dipendenti dell'azienda di Vittorio Veneto, specializzata in rivestimenti architettonici. A darne notizia è la Fiom Cgil di Treviso che sottolinea, com "tale risultato permetterà il riavvio delle relazioni industriale finora in stallo e dare l’avvio a una nuova stagione contrattuale per la definizione di un nuovo contratto aziendale”.
“L’accordo ponte per il 2016 – spiega il segretario provinciale Enrico Botter – prevede un premio di risultato variabile di 600 euro annui per operai e impiegati. A questo si aggiungono altri 500 euro di flexible benefits erogati in buoni spesa, buoni carburante, previdenza complementare e altre forme di welfare aziendale concordate e definite in un percorso condiviso con la Rsu". Dopo una fase di stallo tra Permasteelisa, sindacati e Rsu Fiom Ccgil e Fim Cisl, che a partire dal 2015 aveva visto naufragare le relazioni industriali fino ad arrivare alla mobilitazione del personale, l’accordo è approvato a grandissima maggioranza dall’assemblea dei lavoratori e sottoscritto dall’azienda lo scorso mercoledì 7 dicembre. "E' frutto dell’impegno di tutti - continua Botter - e, dando garanzie ai dipendenti sul piano dei diritti e del reddito, permette l’avvio di una nuova stagione di contrattazione per la definizione di un nuovo contratto aziendale all’interno di un percorso costruttivo".