Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/253: A PERTH UN TORNEO DALLA FORMUALA SPETTACOLO

Nel divertente Handa World Super 6 si impone Ryan Fox


PERTH - È rimasto in Australia l’European Tour, seconda tappa consecutiva in quel Continente, nella stagione 2019; si disputa il divertente “ISPS Handa World Super 6 Perth”, terza edizione di uno dei tornei innovativi, valido anche per l’Asian Tour, con formula...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/252: ISPS HANDA VIC OPER, IL PRINCIPALE TORNEO D'AUSTRALIA

Lo scozzese Law e la francese Boutier beffano i favoriti di casa


GEELONG (AUSTRALIA) - È questo il principale avvenimento golfistico in Australia, in cui, a partecipare sullo stesso campo, il “13th Beach Golf Club”, sono 156 uomini e altrettante donne, seppure, queste ultime con distanze di poco ridotte. Sono 6.214 metri per i maschi, e 6mila...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/251: LE STELLE DELL'EUROPEAN TOUR PER LA PRIMA VOLTA IN ARABIA

Dopo le polemiche sui diritti umani, Dustin Johnson vince il Saudi International


GEDDA - Una sfida ad altissimo livello, con quattro dei primi cinque giocatori della classifica mondiale: l’inglese Justin Rose, numero uno vincitore la scorsa settimana del Farmers Open, gli statunitensi Brooks Koepka numero due, Dustin Johnson, numero tre, e Bryson DeChambeau numero cinque,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Vittorio Veneto, la Fiom Cgil: "Riprese le relazioni dopo lo stallo"

PREMIO DI PRODUZIONE, C'╚ L'ACCORDO ALLA PERMASTEELISA

Per gli 800 addetti, 600 euro di bonus e 500 in welfare e servizi


VITTORIO VENETO - Accordo raggiunto tra sindacati e azienda alla Permasteelisa. 600 euro di premio di risultato variabile e 500 euro di quota salariale sotto forma di welafre o di altri servizi: questi i punti principali dell’intesa ponte che coinvolgerà i circa 800 dipendenti dell'azienda di Vittorio Veneto, specializzata in rivestimenti architettonici. A darne notizia è la Fiom Cgil di Treviso che sottolinea, com "tale risultato permetterà il riavvio delle relazioni industriale finora in stallo e dare l’avvio a una nuova stagione contrattuale per la definizione di un nuovo contratto aziendale”.
“L’accordo ponte per il 2016 – spiega il segretario provinciale Enrico Botter – prevede un premio di risultato variabile di 600 euro annui per operai e impiegati. A questo si aggiungono altri 500 euro di flexible benefits erogati in buoni spesa, buoni carburante, previdenza complementare e altre forme di welfare aziendale concordate e definite in un percorso condiviso con la Rsu". Dopo una fase di stallo tra Permasteelisa, sindacati e Rsu Fiom Ccgil e Fim Cisl, che a partire dal 2015 aveva visto naufragare le relazioni industriali fino ad arrivare alla mobilitazione del personale, l’accordo è approvato a grandissima maggioranza dall’assemblea dei lavoratori e sottoscritto dall’azienda lo scorso mercoledì 7 dicembre. "E' frutto dell’impegno di tutti - continua Botter - e, dando garanzie ai dipendenti sul piano dei diritti e del reddito, permette l’avvio di una nuova stagione di contrattazione per la definizione di un nuovo contratto aziendale all’interno di un percorso costruttivo".