Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/239: DAGLI USA LA NUOVA PROMESSA AZZURRA

Virginia Elena Carta vince il Landfall Traditional


La giovane italiana Virginia Elena Carta trionfa nel Landfall Traditional, prestigioso torneo del campionato universitario americano.  È il 30° successo azzurro in campo internazionale: nuovo record in una stagione. Conosco Virginia, son passati molti anni da quando ebbi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/238: IL CAMPIONATO ITALIANO DI DOPPIO DELL'AIGG

Al club Cherv˛ il torneo intitolato a Paolo Dal Fior


SIRMIONE - Concluso il Challenge AIGG che ci ha portato a giocare sui più bei Campi d’Italia, e insabbiata la Coppa delle Nazioni dall’esito meno brillante per la squadra dell’Italia (sesto posto), vinta dalla Germania a Villa Carolina, era ora la volta del Campionato...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/237: L'OPEN D'ITALIA DEI CAMPIONI PARALIMPICI

Lo svedese Joakim Bj÷rkman si conferma imbattibile


CREMA - Sotto l’egida di EDGA (European Disabled Golf Association), si è giocata a Crema la 18esima edizione del torneo italiano per giocatori disabili, aperta a tutte le tipologie di disabilità. Il torneo, appena concluso, si è giocato sulla distanza di trentasei buche,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'azienda di surgelati ogni anno raccoglie fondi per la ricerca

A CASALE SUL SILE IL MIGLIOR VENDITORE BOFROST PRO TELETHON

Almo Ricioppo domenica sarÓ a Roma per la maratona tiv¨


CASALE SUL SILE - Per la seconda volta consecutiva ci sarà anche un collaboratore Bofrost della filiale di Casale sul Sile, Almo Ricioppo, a giornata Telethon di domenica 18 dicembre a Roma, in diretta su Rai1. Durante l'evento Bofrost Italia, specialista nella vendita diretta di specialità alimentari surgelate, consegnerà un assegno di 100mila euro a Telethon per sostenere la ricerca sulle malattie rare. Almo Riccioppo, assieme ad altri due colleghi di Pordenone e Genova, è il venditore che ha raccolto più fondi, coinvolgendo moltissimi clienti nell’iniziativa. Bofrost l’ha quindi invitato a Roma per vivere in diretta la maratona televisiva.
«Ancora una volta siamo riusciti a donare una somma importante –afferma l’amministratore delegato di Bofrost Gianluca Tesolin–. Il mio ringraziamento va ai nostri clienti, sempre più generosi, e ai nostri venditori e venditrici, che hanno portato questa iniziativa nelle case degli italiani, promuovendo la raccolta con grande entusiasmo».
Bofrost partecipa all’iniziativa di Telethon da quattro anni, e ha raccolto in totale quasi 350mila euro. Fondi che servono a finanziare il lavoro dei ricercatori italiani impegnati nella ricerca per combattere patologie genetiche rare: al momento se ne conoscono oltre seimila e il 70% di esse colpisce nei primi cinque anni di vita, ma la loro rarità fa sì che attirino poca attenzione e per esse al momento non esiste una cura, e a volte nemmeno una diagnosi.
I contributi raccolti da Bofrost Italia derivano dalla vendita di alcuni prodotti speciali: il Calendario delle Ricette 2017, i Babbi Natale e la Confiserie-Pupazzi di Neve di cioccolato, proposti a novembre e dicembre dai collaboratori e dalle collaboratrici Bofrost. I venditori che hanno raccolto più fondi, oltre a Almo Ricioppo della filiale di Casale sul Sile, sono Manola Bertoia del call center di San Vito al Tagliamento (PN) e Alfredo Lo Cigno della filiale di Genova. Tutti e tre parteciperanno alla maratona Telethon alla Rai di Roma, dove avverrà la consegna dell’assegno.