Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/285: JON RAHM PROFETA IN PATRIA

L'iberico trionfa per la seconda volta nell'Open di Spagna


MADRID - L’European Tour arriva in Spagna, fa tappa al Club de Campo di Madrid, dove si disputa il Mutuactivos Open de España, una settimana prima dell’evento italiano. Sette sono gli azzurri in gara, tutti tesi a trovare il ritmo da dimostrarepoi a Roma, per l’Open...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/284: TURKISH AIRLINES CUP, RAFFINATA PROMOZIONE SPORTIVA

La tappa veneta del torneo voluto dalla compagnia aerea


ASOLO -  Una raffinata giornata, questo torneo di Golf amatoriale. È la tappa veneziano del Campionato che Turkish Airlines promuove nei quattro Continenti. È di qualificazione, introduttivo al gran finale che verrà disputato a Belek, in Turchia, dal prossimo sabato 2 alla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'assessore comunale ha fatto il punto della situazione

MICHIELAN: "IL FUTURO DEL TREVISO ╚ NEI GIOVANI"

"Nessuno mi ha chiesto il Tenni per domenica prossima"


TREVISO - Non si sa che fine farà l'ACD Treviso, la cui gara contro l'Union Pro domenica ben difficilmente verrà disputata, ma si sa che in futuro potrebbe comunque esserci una società. Questo quanto ha affermato oggi l'assessore Ofelio Michielan. " Io non posso avere voce in capitolo sulla presunta trattativa di cessione del Calcio Treviso, io al massimo posso fare da regia ad un progetto per il futuro che coinvolga i giovani e presupponga anche la creazione di una nuova società biancoceleste. Tiziano Nardin non è l’unico responsabile, sono anni che lanciamo l’appello ma nessuno ci ha mai ascoltato. Allora ultimamente ho incontrato degli imprenditori, più o meno noti, intenzionati a ripartire da un progetto giovanile, in collaborazione con le società Condor, Indomita, Academy e Santa Bona: credo siano le persone giuste. Se poi nel progetto rientra anche la prima squadra ben venga (ci sarebbe da sfruttare la matricola FC di Corvezzo ndr): l’amministrazione però vuole investire energie sui giovani e daremo tutto il sostegno necessario affinchè ciò si concretizzi, compresa la ristrutturazione dello stadio; ne affideremo la gestione a chi curerà il nuovo progetto. A metà gennaio ci sarà un nuovo appuntamento. In quanto al resto so che domenica si dovrebbe giocare ma a me nessuno ha chiesto la disponibilità del Tenni, quindi per quanto mi riguarda resterà chiuso."