Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La vittima, Marco della Martina, stava tornando a casa

SCOOTER CONTRO UN ALBERO, MUORE ARCHITETTO 45ENNE

Tragico incidente verso le 18 a Vittorio Veneto


VITTORIO VENETO - E' finito con il suo scooter contro un albero, perdendo la vita. Tragico incidende, poco dopo le 18, in via Marconi a Vittorio Veneto: Marco Della Martina, architetto 45enne, stava percorrendo la strada in sella al suo ciclomotore 125, quando all'improvviso ha perso il controllo del mezzo. La sua corsa si è arrestata contro un albero ai lati della carreggiata. L'allarme, lanciato da altri passanti, è scattato immediato e nel giro di pochi minuti, sul posto è arrivata l'ambulanza del Suem 118: le condizioni del 45enne, tuttavia, si sono rivelate fin da subito critiche e tutti i tentativi di rianimarlo sono risultati inutili.
Il professionista stava facendo rientro a casa, dove lo attendevano le moglie Lorena - a sua volta architetto: avevano fondato insieme lo studio "Archiduo" - e i due figli della coppia, di 17 e 11 anni. All'origine della sbandata fatale, forse un malore: toccherà ora alla Polizia locale vittoriese cercare di ricostruire le cause precise dell'incidente.