Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/189: CAMPI PRATICA, COLONNA PORTANTE DELLO SPORT

A Ca' della Nave il torneo dell'associazione dei club


MARTELLAGO - È con simpatia, che sabato 30 settembre il Golf Club Cà della Nave ha accolto l’Associazione Campi Pratica per una gara stableford a tre categorie, settima degli otto incontri della serie TROFEO, che a turno ogni Circolo appartenente all’associazione,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/188: TUTTO PRONTO PER L'OPEN D'ITALIA 2017

Al Parco di Monza il torneo del massimo circuito europeo


TREVISO - Il 74° Open d’Italia sta per andare in scena; è il principale evento sportivo nazionale legato alla Ryder Cup 2022, la sfida fra Europa e Stati Uniti, in programma fra cinque anni al Marco Simone Golf & Country Club. È il primo Open d’Italia con un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/187: IN FRIULI IL CAMPIONATO ITALIANO AIGG

Assegnati i tricolori 2017 dei giornalisti


TREVISO - Chiuso con l’ultima gara di Villa d’Este il Challenge Aigg Diavolina 2017 che mi aveva visto con un bel piatto d’argento, è ora la volta del Campionato individuale, che si gioca a Fagagna, al Circolo Golf Udine. Nelle giornate precedenti il Club aveva ospitato il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Raccolti 400mila euro con una campagna di finanziamento on line

LUCI SUL CASCO PER LA SICUREZZA DELLE MOTO

Innovativo progetto della startup trevigiana Safeway


QUINTO - Dopo un intenso autunno costellato di appuntamenti che l’hanno vista salire sul palco accanto alle migliori start up innovative italiane per il premio europeo Start Up Europe Award 2016, Safeway (www.safeway-helmets.com) sancisce un nuovo primato animando una delle campagne di crowdfunding on line di maggior di successo di sempre in Italia, sulla piattaforma StarsUp.it.
Strumento rivelatosi particolarmente adatto all’iniziativa imprenditoriale, la ricerca di finanziamenti per la start up tecnologica, accompagnata nel suo percorso di sviluppo da Claim Brand Industry, ha raggiunto la quota prefissata di 400mila euro in meno della metà del tempo previsto, grazie a circa quaranta sottoscrizioni. Tra queste, alcune si rivelano essere di grande rilievo per l’apporto, oltre che economico, di know-how sul campo, come quella di un’importante famiglia di imprenditori veneziani.
“Un obiettivo raggiunto a testimonianza della qualità di un progetto condiviso e portato avanti con passione a cui Claim Brand Industry è orgogliosa di partecipare in quanto consulente strategica, promotrice e membro del consiglio di amministrazione della società” afferma Luca Ferrazza, Presidente di Claim Brand Industry.
“Il brevetto Safeway si pone come una risposta semplice a un tema complesso, con la volontà di eliminare le problematiche legate alla visibilità dei motocicli e garantire una circolazione più sicura”, sostiene l’ideatore del brevetto Giorgio Guadagnin, che ha sviluppato il sistema con un team di ingegneri. “Si tratta di un dispositivo di segnalazioni luminose studiato per essere predisposto sul casco e attivato direttamente dai guanti, forniti con il casco, sui quali sono posizionati degli appositi sensori”, conclude il presidente dell’innovativa start up.
“Safeway non è un normale casco di protezione dalle cadute, ma un casco intelligente per la prevenzione degli incidenti” sottolinea Giuseppe Bincoletto, socio di Claim Brand Industry e vicepresidente di Unindustria Treviso. “Grazie alle sue dotazioni di scatola nera e sistema eCall, è un casco innovativo che non ha competitors sul mercato”.