Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Era stato acquistato nel 2012 per circa 10,8 milioni di euro

VENETO BANCA, VENDUTO IL JET PRIVATO

Dopo lunga trattativa, ceduto ad una società straniera


MONTEBELLUNA - Veneto Banca ha venduto il suo aereo aziendale. L'istituto montebellunese, con una nota, ha comunicato di aver ceduto il Learjet 60 Xr sua proprietà "La cessione - si legge nel comunicato - rientra nella linea politica di rigoroso controllo dei costi, coerentemente con il nuovo corso improntato alla sobrietà".
Il velivolo - sette posti più i due piloti, 860 chilometri all'ora di velocità di crociera, 4.500 chilometri di autonomia - era stato acquistato nel 2012 per circa 10,8 milioni di euro. Da tempo l'aeromobile era in vendita: la cessione, dichiara la banca, è avvenuta "ad una multinazionale straniera alle attuali condizioni di mercato, sotto l’egida e il monitoraggio di esperti indipendenti, al fine di garantire la massima trasparenza operativa". Nei mesi scorsi si era parlato di una trattativa intorno a 4 - 4,5 milioni di euro, meno della metà del prezzo d'acquisto.
“Dopo aver avviato l’azione di responsabilità nei confronti della passata gestione - sottolinea il presidente Massimo Lanza -, con questa operazione il Consiglio di Amministrazione fornisce un ulteriore segnale concreto di cambiamento, riportando l’attenzione alla clientela, allo sviluppo del sistema delle imprese e della società civile del territorio d’appartenenza, nonché ad un’efficiente e controllata gestione aziendale”.