Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/241: MOLINARI NUMERO UNO IN EUROPA

A Dubai conclusa la stagione del circuito continentale


DUBAI - Sul percorso dello Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, si gioca l’ultima gara stagionale, il DP World Tour Championship, che va a concludere la “Race to Dubai”, con un montepremi di otto milioni di dollari. Sono ammessi i primi sessanta della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Polizia locale in campo per vigilare anche dopo mezzanotte

SPETTACOLI E SICUREZZA PER IL CAPODANNO A TREVISO

Musica in tre piazze del centro e i fuochi dalla torre civica


TREVISO - Fervono i preparativi per il Capodanno di Treviso. Musica, luci e il tradizionale spettacolo pirotecnico dalla torre civica animeranno la notte del 31 dicembre. Tre le piazze coinvolte: Piazza dei Signori dove verrà allestito il palco (piazzetta Aldo Moro) dove saliranno i dj Andrea de Luca e lo speaker Filippo Marciano.
La musica e l’animazione targata Radio Company si alternerà con le esibizioni della Band Stereo Live, cover band con un’anima tutta italiana ed un repertorio che comprende i migliori successi degli artisti italiani dagli anni ‘60 fino ai giorni nostri, tra cui Battisti, Zucchero, Vasco, Ligabue, 883, J-Ax, Jovanotti, Cremonini e molti altri. In Piazza San Vito il divertimento sarà affidato alla 60% Band, specializzata in musica degli anni ’60 ma non solo, per coinvolgere il pubblico al ritmo dei grandi intramontabili successi musicali dell’epoca. Alla Loggia Dei Cavalieri invece, la Favaro Band si esibirà proponendo un vasto repertorio che va dal ballo liscio ai balli di gruppo.
Tante le occasioni di divertimento, quindi ma al tempo stesso attenzione alla sicurezza. Questa mattina il vicesindaco e assessore delegato ha incontrato il vicecomandante della polizia locale Giovanni Favaretto, per studiare da vicino un piano di misure ad hoc: “Non si ravvisano elementi di preoccupazione ma è chiaro che saranno in campo tutte le forze chiamate a garantire la sicurezza dei cittadini, non solo nel corso della festa ma anche nelle ore successive”.
La Polizia locale sarà impegnata anche nell’attività di controllo e osservanza dell’ordinanza che vieta l’utilizzo dei botti su tutto il territorio comunale. “La nostra ordinanza non si richiama all’ articolo 54 del Tuel – precisa Favaretto, sgomberando il campo da eventuali sospensioni - quindi è esclusivamente tesa alla tutela del benessere animale”. La sanzione prevista in caso di infrazione può arrivare anche a 500 euro.