Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Stasera alle 18 un match storico ed attesissimo

TREVISO-TRIESTE, DERBY DEL NORDEST D'ALTRI TEMPI

Pillastrini: "Con la Virtus è la squadra più in forma"


TREVISO -Partita di cartello quella che alle 18 di oggi al Palaverde metterà di fronte la De' Longhi e l'Alma Trieste. Un match tra due "big" del Girone Est di A2, entrambe qualificate per le Final 8 di Coppa Italia, con Treviso prima a quota 22 (appaiata a Segrafredo Bologna) e Trieste terza con 18 punti. Nell'ultimo turno la De' Longhi ha battuto Piacenza al Palaverde, mentre Trieste ha vinto 69-85 a Imola confermando il suo ottimo momento. All'andata vittoria in volata per la De' Longhi TVB in terra triestina nella prima di campionato per 66-70 (17 Moretti, 20 Bossi). Previsto per venerdì l'arrivo di circa 150/200 tifosi triestini. BIGLIETTI: si acquistano nei punti vendita Wind Sperotto (Treviso, Silea, Conegliano) e Icons Store fino a domani, on line su www.trevisobasket.it (sezione biglietteria) fino a venerdì mattina. Venerdì 6 alle 19.00 apertura dei botteghini al Palaverde per l'acquisto in loco dei biglietti. Dice Stefano Pillastrini: "Giochiamo contro la squadra più in forma del girone assieme alla Virtus in questo momento, Trieste è passata in breve tempo da essere una squadra di giovani a un team esperto e completo con l'arrivo in estate di Da Ros e da poco tempo di Cittadini che ha reso la squadra giuliana ancora più forte. Già a inizio stagione l'avevo indicata come una delle favorite del campionato e ora sta marciando alla grande, per vincere ci vorrà una super partita da parte nostra. Ma a noi piacciono questo tipo di sfide, la squadra è pronta ed è stimolata da questo appuntamento che giocheremo di fronte al nostro pubblico, che ancora una volta ci siuterà nel nostro impegno in campo. In casa finora abbiamo sempre fatto risultato, vogliamo continuare anche contro uno squadrone come Trieste. Fisicamente stiamo bene, ci siamo allenati con profitto anche se Saccaggi ha avuto qualche problema a una caviglia e abbiamo dato qualche giorno di riposo a Moretti per smaltire le fatiche dell'Europeo U18."