Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/261: IL RITORNO DELLA TIGRE

Tiger Woods trionfa nel Mastersdi Augusta


AUGUSTA - Questo è il primo Major stagionale, il più ambito. Ha luogo nella consueta cornice dell’Augusta National, in Georgia, quel percorso tanto voluto dal mitico campione Bobby Jones. In Campo è presentela crema dei professionisti,i migliori giocatori del mondo, e tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/260: WGC, L'ÉLITE MONDIALE SI SFIDA IN MATCH PLAY

Vittoria a Kisner, ottimo terzo Francesco Molinari


AUSTIN (TEXAS) - È il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, le cui gare sono di livello inferiore solo ai major. Il WGC -Dell Technologies Match Play che si gioca in Texas sul percorso dell’Austin CC, è di spessore assoluto: nel field sono stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/259: AL VIA LA NUOVA STAGIONE DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Come di consueto l'Aigg apre il campionato 2019 al Marco Simone


ROMA - La primavera era già esplosa, quando siamo andati a Roma per l’avvio del tour dei giornalisti golfisti. Alla prima giornata di tappa, però, abbiamo preso la pioggia. Come di consueto, il primo incontro era al Marco Simone Golf & Country Club, alle porte di Roma, che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Premiati Mariotto, De Conto, Basket Pieve, Eclisse e Rugby Piave

ECCO I PREMI PANATHLON AL CARENI DI PIEVE DI SOLIGO

Il premio Una vota dello Sport alla famiglia De Faveri


TREVISO - Si è svolta alcune sere fa, presso il teatro Careni di Pieve di Soligo, la serata conclusiva del concorso artistico del Panathlon International Club di Pieve di Soligo e Q.d.P. con la consegna dei “Premi Panathlon” e“Una vita per lo Sport” Il concorso, giunto all’ottava edizione, ha visto impegnati i bambini e ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado dei comuni di Pieve di Soligo e Refrontolo nella realizzazione di elaborati (disegni, collage, filmati, ecc) dal tema “Lo sport…unisce. Rio 2016”. Il Panathlon ha lasciato ai giovani artisti la libertà di rappresentare graficamente lo sport e i legami che esso è capace di creare, e ha premiato le opere che una commissione di esperti ha valutato come maggiormente significative. Tutti i ragazzi sono stati all’altezza del compito assegnato rappresentando e facendo emergere i valori propri dello sport come il rispetto, lo spirito di squadra, il sacrificio. Nel corso della serata sono stati consegnati anche i premi Città di Pieve 2016, che il Comune ospitante già da cinque anni assegna a personalità o società pievigine di spicco. Si sono aggiudicate tale riconoscimento il Basket Pieve ’94, vincitore del Campionato regionale under 20 maschile 2015/2016, l’Eclisse Carenipievigina, che nella passata stagione ha conquistato la promozione alla Serie D calcistica e il Rugby Piave che, dopo una stagione da imbattuta, ha raggiunto l’obiettivo dell’accesso alla Serie C1. Infine si è passati alla consegna dei Premi Panathlon 2016, che ogni anno il Panathlon di Pieve di Soligo assegna agli atleti, residenti nel Quartier del Piave, che nel corso della stagione hanno ottenuto importanti risultati nelle loro discipline. Quest’anno sono stati premiati due sportivi di livellomondiale, che si sono aggiudicati il titolo iridato di campione del mondo: Paolo de Conto, pilota di Kart, residente a Soligo - Campione del Mondo 2 e Nico Mariotto, di Fontigo di Sernaglia della Battaglia, Campione del Mondo nel tamburello.
È stato infine assegnato il premio Panathlon “Una vita per lo sport” ad Eclisse srl, nella persona del suo fondatore, il sig. Luigi, e di tutta la famiglia De Faveri, per l’attenzione e la passione che negli anni hanno dimostrato e dimostrano verso lo sport pievigino e non solo.