Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Al via l'11 gennaio per sette mercoledì consecutivi

COLLEGAMENTO BUS TRA PONTE DI PIAVE E ODERZO

Servizio sperimentale promosso da Mom e Comune


PONTE DI PIAVE - Al via il servizio sperimentale "Mercoledì al mercato" realizzato da Mobilità di Marca in accordo con l’assessorato alle Politiche sociali del Comune di Ponte di Piave. Dall'11 gennaio, per sette mercoledì consecutivi sarà attivo un servizio di collegamento con la città di Oderzo, in coincidenza con il mercato settimanale. Il collegamento sarà quindi attivo l’11, 18, 25 gennaio e l’1, 8, 15,22 Febbraio.
“Abbiamo accolto la richiesta avanzata del Comune di Ponte di Piave di realizzare questo collegamento rivolto a quanti necessitano di recarsi nel capoluogo opitergino – afferma il presidente MoM Giacomo Colladon – riteniamo comunque utile l’iniziativa per promuovere una scelta di mobilità sostenibile e alternativa all’automobile. Inoltre, resta un obbligo per MoM porsi in ascolto delle esigenze del territorio in cui opera non dimenticando il suo ruolo nella gestione del servizio pubblico, pur rimanendo una Spa”. “Dopo la fase sperimentale valuteremo il gradimento della clientela e valuteremo – chiosa il direttore generale, Giampaolo Rossi – se e con quali modalità proseguire”.