Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/241: MOLINARI NUMERO UNO IN EUROPA

A Dubai conclusa la stagione del circuito continentale


DUBAI - Sul percorso dello Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, si gioca l’ultima gara stagionale, il DP World Tour Championship, che va a concludere la “Race to Dubai”, con un montepremi di otto milioni di dollari. Sono ammessi i primi sessanta della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Tragico infortunio sul lavoro oggi pomeriggio a Vazzola

MUORE IMPRENDITRICE CADUTA IN UNA TRAMOGGIA

Ancora poco chiare le circostanze della tragedia


TREVISO - Mortale sciagura sul lavoro nel pomeriggio alla azienda Comavit di Vazzola, specializzata nella realizzazione di pali in cemento per vigneti. Una delle titolari dell'azienda, Emanuela Viezzer, 53 anni, attorno alle 17 è caduta all'interno di una tramoggia, il contenitore utilizzato per versare il cemento. Le sue condizioni sono apparse disperate fin dal primo momento. Sul posto il personale del Suem118, arrivato in pochi minuti nell'azienda di via Piave, purtroppo non c'è stato nulla da fare. Ancora poco chiara la dinamica dell'incidente, al vaglio degli ispettori dello Spisal.