Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/18: GOLF CLUB TRIESTE

Tra il Carso e il mare, lo storico campo del Friuli Venezia Giulia


TRIESTE - Trieste, città cosmopolita dallo spirito indomito, con qualche nostalgia dell’impero austroungarico, è città affascinante, punto cospicuo della struttura europea, adagiata sulla stretta striscia di territorio di quell’altopiano carsico a cavallo tra il...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Riccardo Donadon: "L'Italia deve avere una fiera in questo settore"

ALLEANZA IN NOME DELL'INNOVAZIONE: H-FARM ENTRA IN SMAU

Il gruppo di Ca' Tron acquisisce il 4,5% del salone milanese


RONCADE - H-FARM, la piattaforma d’innovazione digitale, ha siglato l’accordo che sancisce il suo ingresso nel capitale sociale di SMAU, da più di 50 anni la Fiera di riferimento per in Italia in tema di innovazione.
H-FARM ha acquisito una partecipazione di minoranza pari al 4,5% del capitale di SMAU: l’obiettivo di questa alleanza è la crescita della fiera dell’innovazione italiana e la sua forte affermazione anche nel panorama internazionale. La quota acquisita non determina impatti diretti e significativi nel bilancio di H-FARM.
SMAU, nelle tappe del suo circuito di eventi, viene visitata ogni anno da oltre 50.000 imprese provenienti da tutti i settori. Di recente inoltre ha dato vita a Smau Academy, la piattaforma gratuita di formazione e aggiornamento professionale dedicata ad imprenditori, manager e professionisti che vogliono accrescere le proprie competenze e conoscenze sulle tematiche oggi più rilevanti per l’evoluzione delle proprie organizzazioni.
“SMAU è una realtà a cui abbiamo sempre guardato con estrema attenzione e con cui collaboriamo da anni”, dichiara Riccardo Donadon, fondatore e amministratore delegato di H-FARM, “nell’immaginario di tutte le imprese italiane questo salone rappresenta il luogo d’incontro dell’innovazione. Credo che l’Italia con la sua grande storia e i suoi grandi uomini di innovazione nei tanti settori industriali che la vedono primeggiare non possa non avere a Milano una fiera che ne riconosca il ruolo anche sull’innovazione e sul design dell’interazione di fronte al mercato internazionale”.