Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Presenti 250 persone domenica prossima a Susegana

ANCHE I CINESI MANGIANO "RADICI E FASIOI"

Una delegazione di Macao alla manifestazione della Congrega


SUSEGANA - Un interessante appuntamento storico-gastronomico, è stato organizzato per la giornata di domenica prossima dalla “Congrega dei Radici e Fasoi” con sede a Susegana. Per l’occasione saranno presenti oltre duecentocinquanta persone, in rappresentanza non solo delle Confraternite enogastronomiche italiane ed europee ma, quest’anno, hanno assicurato la loro presenza anche alcuni rappresentanti provenienti dalla Cina, della confraternita di Macao. Come tiene a sottolineare il Gran Maestro Antonio Roccon, presidente della locale associazione, “il nostro scopo non è soltanto quello di far conoscere ed apprezzare la secolare ricetta dei “radici e fasoi” tramandata da padre in figlio, ma anche quello di poter visitare il nostro territorio e far conoscere la bellezza delle nostre colline, cariche di vigneti, dove si producono le pregiate uve prosecco, dalle quali si estrae il vino più famoso e richiesto in tutto il mondo. Per non dimenticare la storia degli antichissimi castelli, chiese, e luoghi quasi fatati che la pedemontana trevigiana sa offrire, sbalordendo ogni visitatore”.

Questo il programma della giornata (domenica 15 gennaio):
Ore 9,30 - Ritrovo in piazza Martiri della Libertà a Susegana, con esibizione degli Sbandieratori della Città di Feltre. Ore 9,45 - Santa Messa nella Chiesa Parrocchiale. Ore 11,00 - nella Sala Consiliare del Comune di Susegana ci saranno i saluti delle autorità, seguirà l'investitura dei nuovi confratelli e la chiamata delle confraternite. Ore 12,30 - trasferimento alle Cantine Conte Collalto, sempre accompagnati dagli sbandieratori e figuranti, per la consueta degustazione dei prodotti tipici. Ore 13.00 conviviale per tutti i partecipanti.
Diego Berti