Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/264: PIERO TARUFFI, L'"UOMO FRECCIA"

Un evento alla Montecchia celebra l'ingegnere- pilota


PADOVA - Atleti, piloti, e Vip al Golf della Montecchia, sabato 25 maggio, a celebrare Piero Taruffi, la “Volpe argentata”. L’evento, nella sua terza edizione, intende essere una giornata di celebrazione dell’indimenticabile pilota. Ci sarà il concorso di eleganza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/263: IL VICENTINO MIGLIOZZI MIGLIOR AZZURRO AL CHINA OPEN

A Shenzen il finlandese Korhonen si impone al playoff sul francese Hebert


SHENZEN - Sono ben quattro gli azzurri che partecipano al Volvo China Open, evento dell’Asian Tour e dell’European Tour, in programma a Shenzhen, al Tradition at Wolong Valley, di Chengdu in Cina. È Il venticinquesimo anniversario di questo torneo, che significa scadenza molto...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/20: GOLF CLUB CASTELFALFI

Tra le colline del Chianti, il paesaggio fa dimenticare anche le difficoltà tecniche


CASTELFALFI - Si arriva a Castelfalfi, località ignota ai più, percorrendo le luminose colline del Chiantigiano che riservano splendidi scorci. Siamo a Montaione, nei pressi dei borghi di San Gimignano e di Volterra, e Castelfalfi è un piccolo villaggio medievale arroccato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il presidente Cenedese: "Obiettivi condivisi, patrimonio e servizi"

RIFORMA DELLE BCC, CENTROMARCA BANCA SCEGLIE ICCREA

L'istituto trevigiano aderisce al gruppo bancario romano


TREVISO - CentroMarca Banca sceglie Iccrea. La riforma del credito cooperativo impone a tutti gli istituti di aderire ad un gruppo bancario con un Tiziano Cenedese, presidente di CMBpatrimonio di almeno un miliardo di euro: due sono i poli che si stanno fronteggiando in questi mesi: Federcasse - Iccrea e la Cassa centrale trentina.
La bcc trevigiana, 5.400 soci e 36mila clienti, punta sulla prima opzione: una decisione - spiegano i vertici della banca - che garantirà maggiore competitività, ma anche la possibilità di avere a disposizione una struttura in grado di offrire un supporto qualificato. "Iccrea ha i nostri stessi obiettivi - sottolinea il presidente di CentroMarca Banca, Tiziano Cenedese - offrire un’ampia gamma di soluzioni nei servizi finanziari e di investimento non solo per le aziende ma anche per le famiglie che sono il grande patrimonio del nostro territorio". "Guardare però oltre ai nostri confini è assolutamente necessario- ribadisce il presidente- per questo il nostro orientamento di scelta è rivolto verso un gruppo bancario come Icreea capace di proiettarsi in Europa e affrontare i cambiamenti”.
Il gruppo romano, secondo CMB, ha dalla sua la solidità di un patrimonio di un miliardo e 800 milioni (dunque ben al di sopra del minimo di legge), ma dispone anche delle capacità per assicurare l’accesso delle affiliate ai mercati interbancari domestici e internazionali e fornire servizi di natura operativo contabile, tecnologici e infrastrutturali. Cosa cambierà per i clienti? “Con il gruppo bancario Iccrea si diventerà ancora più forti - conferma il direttore generale Claudio Alessandrini – quella che stiamo affrontando è una nuova era per tutto il sistema bancario europeo ed italiano, ma la missione principale di CentroMarca Banca continuerà ad essere quella della cooperazione, della mutualità e del localismo. Il progetto che condividiamo con il Gruppo conferirà maggiore solidità al sistema bancario nazionale".