Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/262: LA PRIMA VOLTA DEL MASTERS IN ROSA

Sfida tra le migliori 72 dilettanti sul mitico Augusta National


AUGUSTA - Si tratta di un evento storico per il golf femminile: per la prima volta il Masters in rosa.A giocare all’Augusta National, il mitico percorso voluto da Bobby Jones, sono le migliori 72 dilettanti del mondo. Tra loro, quattro azzurre: Virginia Elena Carta, Caterina Don, Alessandra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/261: IL RITORNO DELLA TIGRE

Tiger Woods trionfa nel Mastersdi Augusta


AUGUSTA - Questo è il primo Major stagionale, il più ambito. Ha luogo nella consueta cornice dell’Augusta National, in Georgia, quel percorso tanto voluto dal mitico campione Bobby Jones. In Campo è presentela crema dei professionisti,i migliori giocatori del mondo, e tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/260: WGC, L'ÉLITE MONDIALE SI SFIDA IN MATCH PLAY

Vittoria a Kisner, ottimo terzo Francesco Molinari


AUSTIN (TEXAS) - È il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, le cui gare sono di livello inferiore solo ai major. Il WGC -Dell Technologies Match Play che si gioca in Texas sul percorso dell’Austin CC, è di spessore assoluto: nel field sono stati...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La De' Longhi alle 18 a Mantova cerca di riscattare Verona

PER TVB ALTRO RISCHIO NELLA TANA DI CORBETT

Fantinelli: "Siamo arrabbiati e vogliosi di rivincita"


TREVISO - Seconda di ritorno del girone Est di A2 per la De' Longhi Treviso Basket che  alle ore 18.00, dopo la sconfitta di martedì al Palaverde nel recupero con Verona, giocherà in trasferta a Mantova sul campo della Dinamica Generale, una delle big del girone. TVB attualmente è seconda con 24 punti, mentre i virgiliani sono nel gruppo delle terze a quota 20. Squadra al completo per coach Pillastrini, che anche al PalaBam avrà il sostegno di un nutrito gruppo di tifosi trevigiani. Nell'ultimo turno la squadra di coach Martelossi ha battuto Jesi fuori casa per 85-87 con 22 di Daniels, 21 di Amici e 11 dell'ex trevigiano Corbett. All'andata Treviso si impose al Palaverde 74-71 (15 Perry e Moretti; 19 Corbett e Giacchetti). Squadra con esperienza e punti nelle mani, la Dinamica ha Corbett come faro dell'attacco mantovano con 17 punti a gara e il 40% da tre, con lui in doppia cifra il lungo Daniels (14.8 punti e 6 rimbalzi) e l'ala Amici (13.9 punti e 6 rimbalzi). Completano il quadro l'esperienza di Giacchetti (8 punti e 3.3 assist), spesso importante nei finali di gara, il pivot naturalizzato Sylvere Bryan, un Candussi da 7 punti e 4 rimbalzi e il play di riserva Gergati.  Dice capitan Fantinelli: "Siamo arrabbiati per la sconfitta casalinga con Verona che ci ha visto soccombere per la prima volta di fronte al nostro pubblico. Martedì ha funzionato poco o niente, anche per merito di Verona che è una squadra indubbiamente più forte della classifica che ha, ma non vogliamo alibi, dobbiamo migliorare molto e cambiare registro rispetto all'ultimo match.
Nelle precedenti sconfitte esterne poi abbiamo avuto poi in casa l'occasione per  riscattarci ed abbiamo risposto bene, stavolta ci capita una trasferta difficilissima contro una squadra forte e completa come Mantova. Hanno giocatori importanti come Corbett che conosciamo bene e con le sue fiammate puo' cambiare il volto della partita, o elementi di esperienza e classe come Giacchetti, gente che sa gestire le situazioni importanti. Lo scorso anno riuscimmo a vincere lì una bellissima partita, ora andiamo a Mantova per riprovarci, consapevoli pero' che dovremo fare una grande partita e difendere molto bene per poter giocarci le nostre chanche.