Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/263: IL VICENTINO MIGLIOZZI MIGLIOR AZZURRO AL CHINA OPEN

A Shenzen il finlandese Korhonen si impone al playoff sul francese Hebert


SHENZEN - Sono ben quattro gli azzurri che partecipano al Volvo China Open, evento dell’Asian Tour e dell’European Tour, in programma a Shenzhen, al Tradition at Wolong Valley, di Chengdu in Cina. È Il venticinquesimo anniversario di questo torneo, che significa scadenza molto...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/20: GOLF CLUB CASTELFALFI

Tra le colline del Chianti, il paesaggio fa dimenticare anche le difficoltà tecniche


CASTELFALFI - Si arriva a Castelfalfi, località ignota ai più, percorrendo le luminose colline del Chiantigiano che riservano splendidi scorci. Siamo a Montaione, nei pressi dei borghi di San Gimignano e di Volterra, e Castelfalfi è un piccolo villaggio medievale arroccato...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/262: LA PRIMA VOLTA DEL MASTERS IN ROSA

Sfida tra le migliori 72 dilettanti sul mitico Augusta National


AUGUSTA - Si tratta di un evento storico per il golf femminile: per la prima volta il Masters in rosa.A giocare all’Augusta National, il mitico percorso voluto da Bobby Jones, sono le migliori 72 dilettanti del mondo. Tra loro, quattro azzurre: Virginia Elena Carta, Caterina Don, Alessandra...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Migliaia di alpini attesi per il centenario della Grande guerra

ADUNATA TRIVENETA 2018, PARTE LA MARCIA

Concorso per creare logo e manifesto del raduno a Vittorio


VITTORIO VENETO - Non c'è solo l'Adunata nazionale di maggio, per la Marca alpina. Nel 2018 è già in programma un altro importante evento per la Marca alpina: sempre a maggio, a Vittorio Veneto si terrà il Raduno triveneto delle penne nere. Che ha inizia ufficialmente la sua marcia.
Il Comitato organizzatore  ha approvato lo schema dei bandi di concorso per la realizzazione di un “Logotipo/Marchio” e di un “Manifesto” con i quali si caratterizzerà graficamente la manifestazione.
L'anno prossimo, a Vittorio Veneto, sono attese decine di migliaia di penne nere celebrare il centenario della fine della Grande Guerra, proprio nella città che, un secolo fa, fu teatro degli ultimi combattimenti e simbolo della vittoria italiana. Un evento di simile portata, dunque, non poteva non disporre di un elemento identificativo nel mondo della comunicazione
A stabilire loto e manifesto, sarà, come ormai consuetudine per le penne nere, un concorso rivolto, in prima battuta, agli studenti delle scuole superiori vittoriesi, ma vi potrà comunque partecipare chiunque. Requisiti di partecipazione e dettagli sugli elaborati, sono indicati nei bandi scaricabili dal sito dell'Ana di Vittorio Veneto oppure scrivendo alla mail vittorioveneto@ana.it.
Il logo sarà utilizzato per la comunicazione sviluppata dalla sezione di Vittorio Veneto negli ambiti del marketing territoriale e turistico, cultura, eventi, azioni e iniziative diverse di promozione del raduno, oggettistica, merchandising e ambiti connessi. Oltre che utilizzato e diffuso attraverso tutti i canali e mezzi di comunicazione disponibili.
Il manifesto dovrà includere il nome “Vittorio Veneto”, gli anni 1918 e 2018, la parola “Centenario della Vittoria”, oppure il numero 100, l’immagine della Nike di Samotracia, i richiami al Tricolore e ai colori rosso e blu del Gonfalone della Città, oltre ad alcuni elementi caratteristici degli Alpini: il cappello alpino, la penna nera con nappina colorata, il logo dell’ANA.
Entrambi gli elaborati dovranno essere corredati da una breve relazione illustrativa sullo studio e sviluppo del progetto grafico, completa di indicazioni tecniche.
Il termine ultimo per presentare i bozzetti è il 13 marzo 2017.
La commissione giudicatrice promuoverà i migliori elaborati per i quali è stato previsto un premio di 250 euro ciascuno.
Il Raduno alpino del Triveneto è in programma il 16 e 17 giugno 2018, con decine di migliaia di Penne Nere pronte ad invadere la Città della Vittoria e scrivere un’altra pagina importante di storia di Vittorio Veneto.
Il C.O.A.T. (Comitato Organizzatore Adunata Triveneto) è presieduto da Francesco Introvigne, numero uno dell'Ana vittoriese, con Roldano De Biasi, vice presidente esecutivo, e il generale Renato Genovese (presidente del comitato organizzatore dell’Adunata Nazionale di Trento 2018) nel ruolo di consulente alla presidenza, affiancati da una serie di altre personalità tecniche.