Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/263: IL VICENTINO MIGLIOZZI MIGLIOR AZZURRO AL CHINA OPEN

A Shenzen il finlandese Korhonen si impone al playoff sul francese Hebert


SHENZEN - Sono ben quattro gli azzurri che partecipano al Volvo China Open, evento dell’Asian Tour e dell’European Tour, in programma a Shenzhen, al Tradition at Wolong Valley, di Chengdu in Cina. È Il venticinquesimo anniversario di questo torneo, che significa scadenza molto...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/20: GOLF CLUB CASTELFALFI

Tra le colline del Chianti, il paesaggio fa dimenticare anche le difficoltà tecniche


CASTELFALFI - Si arriva a Castelfalfi, località ignota ai più, percorrendo le luminose colline del Chiantigiano che riservano splendidi scorci. Siamo a Montaione, nei pressi dei borghi di San Gimignano e di Volterra, e Castelfalfi è un piccolo villaggio medievale arroccato...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/262: LA PRIMA VOLTA DEL MASTERS IN ROSA

Sfida tra le migliori 72 dilettanti sul mitico Augusta National


AUGUSTA - Si tratta di un evento storico per il golf femminile: per la prima volta il Masters in rosa.A giocare all’Augusta National, il mitico percorso voluto da Bobby Jones, sono le migliori 72 dilettanti del mondo. Tra loro, quattro azzurre: Virginia Elena Carta, Caterina Don, Alessandra...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il 19 gennaio alle 21 all'auditorium della Camera del Lavoro

STAND UP COMEDY PER PARLARE DI PRECARIATO

NIDIL CGIL promuove una serata per sensibilizzare sui temi del lavoro


TREVISO - “Stabili con-tro precari. Storie di rabbia e frustrazione dal far-west del mercato del lavoro” è il titolo dello spettacolo che avrà luogo giovedì 19 gennaio alle ore 21.00 all'auditorium della Camera del Lavoro a Treviso.

NIDIL CGIL – sindacato dei lavoratori atipici e precari di Treviso – porta a Treviso una serata “stand up comedy”, un cabaret provocatorio e sferzante di stile tipicamente americano.
Francesco De Carlo, Nicolò Falcone e Daniele Tinti saranno i tre giovani comici che racconteranno in modo sarcastico e provocatorio i loro pensieri e le loro esperienze di vita, simbolo di una generazione caratterizzata da poche certezze e garanzie.

"Molti giovani, e non solo, sanno bene cosa significa il lavoro precario – spiega Luigino Tasinato, segretario del NIDIL - ma spesso non se ne parla abbastanza. Dobbiamo alzare l'attenzione pubblica verso un problema che tra assenza di diritti, bassi salari, voucher e molto altro ha superato la soglia di guardia. Vogliamo far capire che la precarietà è un problema di tutti i lavoratori, che quelli "stabili" lo sono sempre meno e che i precari sono sempre di più e che se ne esce solo con la solidarietà. Con i referendum popolari sul lavoro cercheremo di migliorare concretamente la situazione, ma vogliamo anche aumentare l'attenzione pubblica con iniziative meno convenzionali come questa serata".
L'ingresso alla serata è libero e gratuito.