Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il sindaco Manildo: "Sarà un raduno all'insegna della sicurezza"

STOP AI "TRABICCOLI" DURANTE L'ADUNATA DEGLI ALPINI A TREVISO

Il Comune prepara l'ordinanza per vietare i mezzi non autorizzati


TREVISO - “Sarà un’adunata all’insegna della sicurezza, dell’ordine e della chiarezza”. Così il sindaco di Treviso Giovanni Manildo annuncia il divieto di circolazione per i mezzi non in regola con il codice della strada, i cosiddetti "trabiccoli" durante il raduno nazionale delle penne nere in programma a Treviso, dal 12 al 14 maggio prossimi.
“L’attesa per l’Adunata si fa sempre più forte – sottolinea Manildo – e la macchina comunale sta lavorando a pieno ritmo affinché tutto sia pronto in vista dell’arrivo delle penne nere. Un arrivo che, ci tengo a sottolineare, avverrà nel pieno del rispetto delle norme". Per questo, il primo cittadino ha incaricato al referente della Polizia Polizia locale, che si sta occupando della questione, di elaborare il testo di un’ordinanza per istituire il divieto assoluto di introdurre sul territorio comunale macchine o strumenti attinenti all’Adunata degli alpini che non siano espressamente autorizzati dalle competenti autorità. Il provvedimento, che verrà emanato a tempo debito, prevederà per i trasgressoni sanzioni e sequestro del veicolo.
Sarà poi la stessa Municipale, ha ribadito l'assessore alla Sicurezza, Roberto Grigoletto, a vigilare sul rispetto delle prescrizioni.