Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/241: MOLINARI NUMERO UNO IN EUROPA

A Dubai conclusa la stagione del circuito continentale


DUBAI - Sul percorso dello Jumeirah Golf Estates, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, si gioca l’ultima gara stagionale, il DP World Tour Championship, che va a concludere la “Race to Dubai”, con un montepremi di otto milioni di dollari. Sono ammessi i primi sessanta della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il sindaco Manildo: "Sarà un raduno all'insegna della sicurezza"

STOP AI "TRABICCOLI" DURANTE L'ADUNATA DEGLI ALPINI A TREVISO

Il Comune prepara l'ordinanza per vietare i mezzi non autorizzati


TREVISO - “Sarà un’adunata all’insegna della sicurezza, dell’ordine e della chiarezza”. Così il sindaco di Treviso Giovanni Manildo annuncia il divieto di circolazione per i mezzi non in regola con il codice della strada, i cosiddetti "trabiccoli" durante il raduno nazionale delle penne nere in programma a Treviso, dal 12 al 14 maggio prossimi.
“L’attesa per l’Adunata si fa sempre più forte – sottolinea Manildo – e la macchina comunale sta lavorando a pieno ritmo affinché tutto sia pronto in vista dell’arrivo delle penne nere. Un arrivo che, ci tengo a sottolineare, avverrà nel pieno del rispetto delle norme". Per questo, il primo cittadino ha incaricato al referente della Polizia Polizia locale, che si sta occupando della questione, di elaborare il testo di un’ordinanza per istituire il divieto assoluto di introdurre sul territorio comunale macchine o strumenti attinenti all’Adunata degli alpini che non siano espressamente autorizzati dalle competenti autorità. Il provvedimento, che verrà emanato a tempo debito, prevederà per i trasgressoni sanzioni e sequestro del veicolo.
Sarà poi la stessa Municipale, ha ribadito l'assessore alla Sicurezza, Roberto Grigoletto, a vigilare sul rispetto delle prescrizioni.