Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/246: DAL 2019 IN VIGORE LE NUOVE REGOLE DI GIOCO

Le norme ridotte a 24: ecco le principali novità


TREVISO - Erano trentaquattro le Regole del Golf; erano tante, e soprattutto abbastanza complicate da ricordare, per il neofita che le doveva capire, memorizzare, e poi correttamente applicare.Dal 1° gennaio 2019 sarà in uso una versione rivisitata, principalmente finalizzata ad una...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Creare il nuovo Senso del Noi

AUTISMO, UN INCONTRO A PALAZZO GIACOMELLI

Incontro organizzato sabato 21 gennaio da Castel Monte Onlus


TREVISO - “Il Senso del Noi” è il titolo dell'incontro sull'autismo organizzato da Castel Monte Onlus sabato 21 gennaio alle ore 9.30 a Palazzo Giacomelli – Spazio Unindustria Treviso.

L'autismo è diventato a pieno titolo una disabilità, in seguito all'approvazione dei nuovi “Lea” (Livelli Essenziali di Assistenza) definiti nei giorni scorsi dal Ministero della Salute.

Con il Presidente di Castel Monte Giuseppe Possagnolo interverranno l’Assessore regionale ai Servizi sociali del Veneto Manuela Lanzarin, il Direttore dei Servizi Sociali e della Funzione Territoriale Pietro Paolo Faronato, il Direttore generale di Unindustria Treviso Giuseppe Milan, don Marco Bove, Vicepresidente della Fondazione Sacra Famiglia e Lucio Moderato, psicologo ideatore del progetto Superability.

“Questa data – spiega Giuseppe Possagnolo – si situa tra la giornata mondiale della disabilità dell’Onu (2 dicembre) e quella dell’autismo (2 aprile). Abbiamo intitolato il nostro appuntamento il Senso del Noi, per esprimere la volontà di creare coesione e superare i meccanismi di esclusione, di isolamento e chiusura in se stessi. Vogliamo che il bisogno sociale possa trovare accoglienza e risposte, servizi e umanità.”
Un anno fa Castel Monte ha inaugurato una residenza per persone autistiche adulte, “Casa del Campo" a Cavaso del Tomba, che offre diverse attività terapeutico-riabilitative, occupazionali e ricreative. A fianco di questa proposta riabilitativa anche un servizio di assistenza domiciliare per quanti soffrono di questo disturbo.
“La domanda di assistenza e cura – continua Giuseppe Possagnolo – è in crescita ma spesso notiamo, nelle persone e nelle famiglie, un sentimento di sfiducia sull’accesso ai servizi. Il nostro impegno è di continuare a creare comunità con un nuovo modello di welfare e sussidiarietà, che nel rapporto tra pubblico e privato sociale, rafforzi le reti familiari nel garantire servizi alle persone che hanno bisogno. Insieme per valorizzare le diversità (che non sono disabilità), per abbattere le barriere fisiche e mentali e per creare un nuovo Senso del Noi”.

Per informazioni: brunellogiancarlo@gmail.com