Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/216: LA CINA ╚ VICINA ANCHE SUL GREEN

A Pechino, lo svedese Bjork supera Otaegui


TREVISO - Ed ecco l’Open di questo Paese fino a ieri tanto lontano da noi, e che oggi, in quanto a Golf e non solo, si sta portando in pole position nel mondo.Il Volvo China Open, torneo dell’European Tour che si avvale dell’organizzazione dell’Asian Tour, si gioca al Topwin...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/215: ALLA MONTECCHIA VA IN SCENA IL BANCA GENERALI INVITATIONAL

Quarta tappa del circuito sponsorizzato dal gruppo bancario


SELVAZZANO DENTRO (PD) - In un ambiente speciale, la gara di golf 18 buche stableford, contrassegnata dall’esclusività e dal prestigio di “Banca Generali Private”. Era la quarta delle sette tappe del “Trofeo di golf area nord est” sponsorizzato da Banca...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/214: IL CHALLENGE AIGG RITORNA IN VENETO

Giornalisti golfisti impegnati a Frassanelle e al Colli Berici


PADOVA/VICENZA - Il Challenge dei Giornalisti Golfisti d’Italia 2018, dopo le giornate romane è arrivato in Veneto, nel padovano e nel vicentino. Abbiamo giocato in due particolarissimi Campi, ambientati in luoghi molto interessanti. Nella prima giornata abbiamo goduto della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Succede a Renzo Sartori che lascia dopo due anni

VENDEMIANO SARTOR, NUOVO PRESIDENTE DI CONFARTIGIANATO

Eletto l'ex numero uno veneto ed ex assessore regionale


TREVISO - Cambio al vertice per Confartigianato Marca Trevigiana. Vendemiano Sartor è il nuovo presidente della principale associazione imprenditoriale dell'artigianato trevigiano: succede a Renzo Sartori, che guidava dell'organizzazione dal maggio del 2014 e a cui è andato il ringraziamento dei colleghi dei vari mandamenti.
“Metterò a disposizione di Confartigianato Imprese Marca Trevigiana le esperienze maturate nel corso degli anni all’interno del sistema associativo e nelle sedi istituzionali – afferma il neopresidente Sartor - cercando di assicurarle continuità nell’operatività e nelle collaborazioni, improntandole all’innovazione e al cambiamento per quanto attiene ai contenuti  delle proposte e alla definizione di progettualità strategiche per l’economia del territorio”.
“La mia priorità sono le imprese e i loro bisogni che in veste di imprenditore mi sono ben noti. Il mio impegno sarà finalizzato a ricercare idonee soluzioni alle criticità che esse vivono e di cui mi voglio fare portavoce. Valorizzerò le peculiarità degli imprenditori artigiani e delle pmi, tratto distintivo della Marca Trevigiana”, ha ribadito.
A eleggere all’unanimità Vendemiano Sartor sono stati i sei presidenti delle Associazioni Mandamentali (AsoloMontebelluna, Castelfranco Veneto, Conegliano, Oderzo-Motta, Treviso, Vittorio Veneto),  nel corso dell’assemblea svoltasi nella serata di mercoledì 18 gennaio.
Sartor, imprenditore artigiano opitergino operante nel settore autotrasporti, dirigente di Confartigianato Oderzo-Motta, è attualmente presidente t2i –trasferimento tecnologico e innovazione, società per l'innovazione delle Camere di commercio di Treviso- Belluno, Venezia- Rovigo e Verona. Negli anni scorsi è stato dal 2008 al 2010 assessore allo Sviluppo Economico della Regione Veneto. Ha presieduto Confartigianato Imprese Veneto dal 2001 al 2008.