Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Appuntamento rivolto a Parlamentari, Anci Veneto e associazioni di categoria

RIUNIONE APERTURE DOMENICALI E FESTIVE

Lunedì 23 gennaio ore 10 sala polifunzionale Palazzo Grandi Stazioni


VENEZIA - Aperture domenicali e festive degli esercizi commerciali è il tema della prima riunione del “Tavolo Etico” regionale annunciata dagli assessori regionali all'economia e al sociale Roberto Marcato e Manuela Lanzarin.
L'appuntamento è per lunedì 23 gennaio alle ore 10 nella Sala Polifunzionale del Palazzo Grandi Stazioni della Regione in Fondamenta Santa Lucia a Venezia.
La problematica assume un particolare rilievo sia sotto il profilo etico-sociale che economico, poiché da un lato essa incide negativamente sul vivere quotidiano di molte famiglie e dall’altro richiede una valutazione approfondita sull’effettivo valore aggiunto delle liberalizzazioni sul tessuto economico veneto.

Al tavolo etico sono invitati tutti i Parlamentari veneti, Anci Veneto e le associazioni di categoria.