Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Alle 18 per Treviso con Forlì una gara apparentemente agevole

TESTACODA AL PALAVERDE: TVB VUOLE EVITARE SORPRESE

Pillastrini: "Le squadre in crisi noi le soffriamo di più"


TREVISO -Stasera alle 18 al Palaverde De' Longhi-Unieuro Forlì. Forlì, squadra di grande tradizione allenata da Giorgio Valli, è al 15° posto in classifica con 4 vittorie (8 punti). Nell'ultimo turno è stata sconfitta in casa nel derby romagnolo dalla OraSì Ravenna per 62-70. All'andata a Forlì i padroni di casa vinsero con la De' Longhi per 72-71. L'Unieuro si presenterà senza la stella americana Wayne Blackshear (oltre 16 punti a gara, fu decisivo all'andata con 20 punti e i canestri finali), appiedata da un infortunio, e il peso offensivo sarà quindi in mano all'ala Jeffrey Crockett (14.7 e 8.3 rimbalzi) e al veterano Simone Pierich. Da tenere d'occhio anche Davide Reati (9 punti a gara), tiratore arrivato da Tortona, l'esterno Vico (in doppia cifra con 10.7 punti e 2 assist) e il lungo Rotondo (8 punti e 8 rimbalzi). Dice coach Pillastrini: "La partita è una di quelle partite che storicamente soffriamo di più. Quando abbiamo giocato contro squadre in difficoltà o con una posizione di classifica bassa spesso abbiamo sofferto o siamo usciti sconfitti, come all'andata proprio a Forlì o recentemente con Udine e Verona. Pertanto dobbiamo avere chiaro il focus su questa partita, dobbiamo crescere in questo aspetto. La maturità di una squadra e di un gruppo si misura soprattutto da queste cose, e mi aspetto una grande prova della squadra in questo senso. Forlì è competitiva come tutte le avversarie di questo girone, noi veniamo da una bella vittoria e da un'intensa settimana di allenamento, dove a parte qualche problema per Perry (influenza) abbiamo lavorato bene. Ora ci prepariamo per questa partita al Palaverde che riteniamo molto importante per la nostra classifica e per la nostra crescita individuale e di gruppo."
Torna al Palaverde la Scuola di Tifo I Draghi, organizzata dalla Cooperativa Comunica per il 16° anno, nell'edizione 2017 con il sostegno di Ascotrade. In un apposito settore (T), gli under 14 possono imparare a fare il tifo corretto, quello "pro" e non "contro", con gli animatori di Comunica.