Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/282: LA SOLHEIM CUP 2019 PRENDE LA VIA DELL'EUROPA

La squadra del Vecchio Continente si impone sugli Usa nel massimo torneo femminile


GLENEAGLES  (SCOZIA) - La Solheim Cup è la massima espressione del golf delle donne, la sfida al femminile della Ryder Cup, rispetto a cui ha una storia più recente. Ha preso il nome dall’ideatore del torneo, Karsten Solheim, noto fabbricante di attrezzi sportivi conosciuti...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/281: LE PROMESSE DEL GOLF EUROPEO FEMMINILE A VILLA CONDULMER

La padovana Benedetta Moresco trionfa all'Internazionale under 18


MOGLIANO VENETO - È il secondo anno consecutivo che Golf Villa Condulmer ospita questo importante campionato, l’Internazionale femminile under 18; da qui, spunteranno le future Campionesse del Tour europeo. Ben dodici le nazioni partecipanti, oltre all'Italia: Austria, Belgio, Croazia,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/280: OMEGA MASTERS, UN CLASSICO TRA LE ALPI

Nove gli italiani al torneo dell'European Tour


CRANS MONTANA (SVIZZERA) - L’Omega Masters è uno dei tornei classici dell’European Tour. La storia di questo torneo, seppur con diverso nome (all’epoca Swiss Open), risale al 1905. È la tappa svizzera del tour europeo del golf maschile professionistico, in cui si...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La conferenza al Teatro Da Ponte a Vittorio Veneto mercoledì 1 febbraio

"STRESS: SE LO CONOSCI, LO EVITI"

Serata aperta a tutti organizzata dall'Ass. "Aha - Il dolore cronico"


VITTORIO VENETO - "Stress: se lo conosci, lo eviti!": questo il titolo della conferenza organizzata dall'Associazione "AHA - Il dolore cronico". Relatore sarà il Maurizio De Vanna, medico psichiatra, già direttore della Clinica Psichiatrica Universitaria di Trieste e presidente del Comitato Scientifico S.F.I.P. Francesca Gattinoni, primario fisiatra e presidente dell'Associazione, introdurrà i lavori; è previsto, inoltre l'intervento di Giovanni Di Cara, psicologo e socio-fondatore dell'Associazione.

L'evento, in programma mercoledì 1 febbraio, ore 18.30, a Vittorio Veneto presso il Teatro Lorenzo Da Ponte, rappresenta un'importante occasione per aumentare l'attenzione delle persone verso un aspetto della nostra vita che si sta rivelando di primaria importanza nel mantenimento di uno stato di buona salute e che viene sempre più dibattuto e studiato all'interno della comunità medico-scientifica .

"Lo stress - sottolinea Gattinoni - è una risposta psicofisica naturale e originariamente ha la funzione benefica di attivare risorse e guidarci alla risoluzione di problemi. Tuttavia le caratteristiche della nostra vita odierna portano ad una attivazione eccessiva dello stress, sia per intensità che per durata, che può compromettere il benessere della persona. Imparare a riconoscere lo stress e i disturbi che ne derivano è importante, così come apprendere alcune strategie che ci permettano di interrompere i meccanismi con cui noi stessi rispondiamo allo stress in un circolo vizioso che si autoalimenta. L'obiettivo è non essere travolti da ciò che accade nell'ambiente sociale, lavorativo e familiare, inconsapevoli dell'effetto che ciò potrebbe avere a livello fisico, cognitivo ed emotivo, ma di trovare delle modalità che ci permettano di reagire in maniera adeguata creando la giusta distanza dalla frenesia quotidiana". Diego Berti