Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club più vicino alla città di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/254: IN MESSICO IL RIENTRO IN CAMPO DI FRANCESCO MOLINARI

Il torinese chiude 17° nel torneo vinto da Dustin Johnson


CITTA' DEL MESSICO - Il campionato mondiale messicano segna il rientro in campo di Francesco Molinari, nella prima delle contese stagionali del World Golf Championship. Il torneo si disputa al Club de Golf Chapultepec di Città del Messico, con un montepremi di 10.250.000 dollari....continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Accordo pilota tra Confcommercio e sindacati

COMMERCIO, I CONTRATTI PER I GRANDI EVENTI NELLA MARCA

In dieci comuni possibili più assunzioni a tempo determinato


TREVISO - Le grandi mostre o l'Adunata degli Alpini, il campionato di parapendio o la stagione estiva sul Cansiglio.
La Marca punta ad un futuro turistico legato soprattutto agli eventi e prova a dotarsi di strumenti adeguati anche sul fronte del lavoro.
Confcommercio e i sindacati di categoria Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil hanno siglato un accordo territoriale pilota sul tempo determinato nel settore dei commerci: in dieci comuni trevigiani, in sostanza, i negozi potranno assumere personale a tempo determinato senza più il vincolo del 20% rispetto al tempo indeterminato previsto dal contratto collettivo nazionale.

I dieci territori individuati sono: Borso del Grappa, Vittorio Veneto, Treviso, Asolo, Castelfranco, Montebelluna, Conegliano, Mogliano, Oderzo, Motta di Livenza. Nei primi due (dove è stata riconosciuta una caratteristica di stagionalità turistica) i commercianti potranno procedere alle assunzioni direttamente, negli altri otto, invece, il rafforzamento temporaneo dell'organico potrà avvenire in concomitanza di un evento: appunto, una manifestazione di una certa rilevanza e durata. "Non la semplice sagra", precisano i firmatari. A stabilire se la richiesta imprenditoriale sia motivata sarà un'apposita commissione.

L'accordo, spiegano le parti sociali, punta, da un lato, a consentire alle imprese di cogliere tutte le possibilità di mercato, dall'altro, di favorire nuove opportunità di occupazione in regola, evitando, ad esempio, l'abuso dei voucher o addirittura il lavoro nero. L'intesa, che si inserisce in un'azione portata avanti da tempo da associazione imprenditoriale e sindacati trevigiani, è la prima del genere in Veneto ed è sperimentale: dopo un primo periodo si valuaterà se estenderla anche ad altri comuni.

Galleria fotograficaGalleria fotografica