Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/181: SUPER FRANCESCO MOLINARI, SECONDO AL PGA CHAMPIONSHIP

A Charlotte l'azzurro protagonista nel torneo dei pro Usa


TREVISO - Si è concluso il 13 agosto il 99° PGA Championship giocato al Quail Hollow Club di Charlotte, un lunghissimo Par 71 di 7.000 metri, nel North Carolina. Non potevamo trascurare questo evento, il quarto e ultimo major della stagione, con 156 giocatori, i più grandi del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/180: MATSUYAMA "SGOMMA" CON UN TERZO GIRO RECORD

Il giapponese vince la sfida tra campioni al Wgc Bridgestone Championship


TREVISO - Si gioca al Campo Sud del Firestone CC, un Par 70 di Akron nell’Ohio, il Wgc Bridgestone Championship Invitational, terzo dei quattro tornei stagionali del World Golf Championship che anticipa di una settimana il PGA, il Campionato Professionisti Americano, che sarà...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/179: THE OPEN

Il trionfo di Jordan Spieth che vice il terzo major stagionale


GRAN BRETAGNA - The Open Championship o semplicemente The Open, è il British Open, che così vien chiamato solo fuori del Regno Unito. È la competizione golfistica tra le più importanti, la più longeva, ha storia di tre secoli. È l’unico dei quattro...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Rapporto di Unindustria Treviso e Pordenone e Ubi

IL LEGNO ARREDO DI MARCA TORNA A CRESCERE DOPO LA CRISI

Nel 2016 previsto un aumento di fatturato del 4,5%


GORGO AL MONTICANO - Un comparto che ha affrontato e superato la grande crisi. Lo certificano i dati del rapporto sul Legno – Arredo di Treviso e Pordenone, presentato in un incontro promosso da Unindustria Treviso e Unindustria Pordenone, con il supporto scientifico dell’Ufficio Corporate Value Analisys di UBI Banca, a Villa Foscarini Cornaro di Gorgo al Monticano. 
Le imprese del settore di Treviso e Pordenone hanno ripreso i volumi pre-crisi, che si riflettono in particolare nei dati dell’export: 1,628 miliardi di euro per Treviso e 679 milioni per Pordenone pari complessivamente al 25,1% del totale nazionale. Sono imprese che danno lavoro a migliaia di dipendenti: nel Trevigiano sono 5.552 i collaboratori delle aziende del legno e 16.740 quelli che operano nel mobile; a Pordenone sono rispettivamente 1.805 e 8.248.
Le previsioni indicano, per l'anno in corso, una crescita del fatturato delle imprese del mobile di Treviso e Pordenone in media del 4,5% rispetto al 2016 e di un ulteriore 3,7% nel 2018.