Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/257: AL PLAYERS CHAMPIONSHIP TRIONFA RORY MCILROY

In Florida il torneo considerato il "quinto major"


FLORIDA - È questo il torneo tra i più attesi del PGA Tour, considerato quasi un quinto major. L’evento ha il montepremi più alto al mondo, ben 12,5 milioni di dollari, con prima moneta di 2.250.000. Oltre a questi, sono in palio 600 punti per la FedEx Cup, che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/256: FRANCESCO MOLINARI CAMPIONE ALL'ARNOLD PALMER

Fantastico ultimo giro e vittoria del torinese


ORLANDO (FLORIDA) - Torna in campo Francesco Molinari. Lo fa ancora una volta nel leggendario sito di “Arnold Palmer Invitational”. Il torneo (7-10 marzo), dedicato al grande campione americano scomparso nel 2016, si gioca al Bay Hill Club & Lodge (par 72), di Orlando in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/255: FRANCESCO SECCO APRE LA STAGIONE A "I SALICI"

Il club più vicino alla città di Treviso prosegue il rinnovamento


TREVISO - Golf Club “I Salici”, un bel giardino dove giocare a Golf. Per me una montagna di ricordi.Non sono del tutto compiuti gli impegnativi lavori al Golf Club “I Salici”, opere intese a rendere il club più importante nel complesso della Ghirada, la cittadella...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Inizio l'8 febbraio, iscrizioni già aperte in Comune

RECUPERARE VECCHI ALBERI DA FRUTTO, UN CORSO A MIANE

Serate e lezioni pratiche su potatura e altre tecniche


MIANE - Recuperare vecchie piante frutticole, patrimonio storico-ambientale e paesaggistico di un territorio che ha appena richiesto all’Unesco il riconoscimento a patrimonio dell’umanità. Questo l’obiettivo del corso di potatura del melo ed altri frutticoli che l’assessorato all’Agricoltura del Comune di Miane, in collaborazione con l’Istituto Agrario di Feltre e la Pro loco, ha organizzato a partire dal prossimo 8 febbraio.

Tre le serate, condotte dall’agronomo professor Angelo Pizzolato, tutte dalle 20.30 alle 22 dei giorni 8, 15 e 23 febbraio, nell’aula magna della scuola primaria comunale. Seguiranno tre uscite di potatura in campo. A conclusione, avrà luogo la visita ai frutteti sperimentali della Fondazione Mach (Istituto Agrario di San Michele all’Adige), con guida il responsabile tecnico del settore floricoltura della Fondazione stessa, Livio Fadanelli.

Il corso è aperto a tutti ed ha un costo di 20 euro, comprensivi del materiale didattico per le lezioni e la consegna di un fruttifero nel quale sarà innestata una varietà produttiva nel corso della parte pratica.

Per informazioni ed adesioni al programma, cui seguirà il corso di conoscenza delle piante officinali, ci si può rivolgere al signor Silvio Paladin, funzionario del Comune, allo 0438.898311, o via mail a agri.culturamiane@gmail.com.