Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/268: L'U. S. OPEN METTE IN PALIO LA LEADERSHIP MONDIALE

Trionfa Gary Woodland, a Molinari non riesce la rimonta


PEBBLE BEACH (USA) - È il terzo major stagionale americano, ha luogo a Pebble Beach Golf Links in California, una delle maggiori sedi di Golf nel mondo. Sono due gli azzurri a disputare questo importante torneo. Francesco Molinari è affiancato da Renato Paratore, il giovane romano che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Su Ktm vince il pilota che porta stivali Sidi azienda di Maser

ANTONIO CAIROLI DOMINA NEL MOTOCROSS IN SARDEGNA

Gli Internazionali d'Italia si sono tenuti a Riola Sardo


Photos attached ©MaxZanzani TREVISO Non poteva esserci inizio migliore per Sidi nella stagione del grande motocross. Sulla pista sabbiosa di Riola Sardo (OR) nel primo round degli Internazionali d'Italia MX 2017 Antonio Cairoli (Ktm) ha letteralmente dominato la scena. Gli Internazionali d’Italia per tradizione diventano un trampolino di lancio verso il Mondiale MX che avrà inizio tra meno di un mese con la prova inaugurale a Losail in Qatar. Al di là del risultato quello che conta davvero in questo momento è l’eccelente stato di forma e la determinazione che Tony Cairoli ha dimostrato di avere lanciando un segnale importante a tutti i diretti avversari per la corsa al titolo mondiale. Tante le stelle al via in Sardegna ma Tony Cairoli non ha avuto rivali e ha messo tutti in fila sia nella gara della MX1 che nella categoria regina, la Elite, che vede schierati al via i primi 20 della MX1 e della MX2. Grande soddisfazione per Sidi che è al fianco del suo campione con gli stivali Crossfire 3 Srs, il nuovo modello della collezione offroad Sidi 2017. Gli Internazionali d’Italia MX si confermano un appuntamento importante per Sidi che anche quest’anno è tra gli sponsor del challenge. Riola Sardo è stata la prima delle tre tappe degli Internazionali d’Italia MX, i prossimi appuntamenti sono Malagrotta (RM) il 5 febbraio e Ottobiano (PV) il 12 febbraio.

Galleria fotograficaGalleria fotografica