Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/223: I SOCI AIGG SI SFIDANO SULLE DOLOMITI

Tre giornate in quota tra Alto Adige e Trentino


BOLZANO - Un interessante momento nelle gare dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti: tre giornate di golf impegnativo, in aggiunta all’annuale challenge, per godere le Dolomiti. Nella giornata di apertura ci spalanca le porte il Golf Club Eppan (Appiano): un campo da golf a...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/222: FRANCESCO MOLINARI PRIMO ITALIANO A TRIONFARE NEL PGA TOUR

L'azzurro stravince il Quicken Loans National a Potomac


POTOMAC (USA) - Non mi dirà più il mio caro amico Fabrizio: "Molinari è bravo, ma non abbastanza! È quasi sempre nelle prime posizioni, ma non è capace di tirare fuori le p.… e portare a casa una vittoria nel PGA". Mi facevano soffrire queste parole,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/221: AIGG, DOPPIA TAPPA PIEMONTESE AL BOGOGNO

I due persorsi del circolo novarese ospitano i giornalisti


BOGOGNO (NO) - In questa vallata del contado novarese, terra un tempo devota a Diana, dea dei boschi, già possedimento dei Visconti, degli Sforza, dei Borromeo, il cui abitato è contornato di colline moreniche, c’è il Golf Bogogno, “Castrum Novum” che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Su Ktm vince il pilota che porta stivali Sidi azienda di Maser

ANTONIO CAIROLI DOMINA NEL MOTOCROSS IN SARDEGNA

Gli Internazionali d'Italia si sono tenuti a Riola Sardo


Photos attached ©MaxZanzani TREVISO Non poteva esserci inizio migliore per Sidi nella stagione del grande motocross. Sulla pista sabbiosa di Riola Sardo (OR) nel primo round degli Internazionali d'Italia MX 2017 Antonio Cairoli (Ktm) ha letteralmente dominato la scena. Gli Internazionali d’Italia per tradizione diventano un trampolino di lancio verso il Mondiale MX che avrà inizio tra meno di un mese con la prova inaugurale a Losail in Qatar. Al di là del risultato quello che conta davvero in questo momento è l’eccelente stato di forma e la determinazione che Tony Cairoli ha dimostrato di avere lanciando un segnale importante a tutti i diretti avversari per la corsa al titolo mondiale. Tante le stelle al via in Sardegna ma Tony Cairoli non ha avuto rivali e ha messo tutti in fila sia nella gara della MX1 che nella categoria regina, la Elite, che vede schierati al via i primi 20 della MX1 e della MX2. Grande soddisfazione per Sidi che è al fianco del suo campione con gli stivali Crossfire 3 Srs, il nuovo modello della collezione offroad Sidi 2017. Gli Internazionali d’Italia MX si confermano un appuntamento importante per Sidi che anche quest’anno è tra gli sponsor del challenge. Riola Sardo è stata la prima delle tre tappe degli Internazionali d’Italia MX, i prossimi appuntamenti sono Malagrotta (RM) il 5 febbraio e Ottobiano (PV) il 12 febbraio.

Galleria fotograficaGalleria fotografica