Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/231: A BIELLA IL CAMPIONATO DEI GIOVANI TALENTI DEDICATO A TEODORO SOLDATI

Lucas Fallotico vince il 12° Reply International under 16


BIELLA - A ospitare la gara è il Golf Club “Le Betulle”, campo realizzato alla fine degli anni 50 sulla collina morenica della Serra, la più lunga d’Europa, un ambiente ideale per il golf. Situato a un’altitudine di 590 metri slm, Il Campo, è un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/230: ANDREA PAVAN VINCE IL REAL CZECH MASTERS

Primo successo sull'European Tour del romano


PRAGA - È il primo successo sull’European Tour di Andrea Pavan, che già si era imposto in quattro occasioni sul Challenge Tour. Il 29enne romano ha vinto, 22 colpi sotto il par del campo, il Real Czech Masters sul percorso Albatross Golf Resort (par 72), di Praga, montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/229: ANCHE IL GOLF A SQUADRE AGLI EUROPEI IN SCOZIA

Il team italiano medaglia di bronzo nella foursome


AUTCHTERARDER (SCOZIA) – L’innovativa competizione ha visto gareggiare insieme uomini e donne, sul percorso del Gleneagles PGA Centenary, Il torneo si è giocato nell’ambito dell’European Championship 2018, la grande novità in ambito sportivo, che dopo gli...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La città trevigiana era tra le dieci finaliste nazionali

CAPITALE DELLA CULTURA, MONTEBELLUNA NON CE LA FA

La designazione italiana per il 2018 premia Palermo


MONTEBELLUNA - Niente da fare per Montebelluna: il centro trevigiano non sarà capitale delle Cultura italiana 2018. Il riconoscimento è stato assegnato a Palermo: l'investitura è arrivata a Roma dall'apposita commissione composta da esperti del ministero dei Beni culturali.
Il progetto del capoluogo siciliano è stato giudicato il migliore tra quelli delle dieci città finaliste: tra esse, appunto, anche Montebelluna, oltre ad Alghero, Aquileia, Comacchio, Ercolano, Recanati, Settimo Torinese, Trento, Erice e i comuni ericini.
La lista iniziale comprendeva 21 candidate, tra le quali anche l'altra trevigiana Vittorio Veneto, che però non era entrata nel novero della finale.
Non è bastato a Montebelluna il forte collegamento con il centenario della fine della Grande guerra, che proprio nella Marca ha vissuto alcuni degli eventi chiave.
La città vincitrice potrà disporre di un milione di euro dal Mibact, per realizzare il progetto presentato, oltre all'esclusione dal vincolo del patto di stabilità per i fondi investiti. Palermo succederà a Pistoia, capitale della cultura italiana, per il 2017, mentre per il 2016 la designata è stata Mantova. Come annunciato dal ministro Dario Franceschini, il prossimo anno verrà effettuata la nomina per il 2020, dal momento che, nel 2019, l'Italia avrà Matera capitale della cultura europea.